Concluso il mondiale Laser Radial femminile, vince a sorpresa la francese Sarah Steyaert

di Redazione Commenta


La sesta giornata di regate ha concluso a Takapuna, Nuova Zelanda, il Mondiale Laser Radial femminile, con la vittoria della francese Sarah Steyaert (nella foto), che ha vinto il suo primo titolo mondiale. Decisiva è stata l’incredibile regata finale, conclusa in 5° posizione dalla cinese Lijia Xu, che era convinta di aver conquistato il titolo, ma che è stata successivamente squalificata. Lijia Xu, che si deve quindi accontentare della medaglia d’argento, ha così commentato: “Sono molto dispiaciuta, ma mi servirà di lezione. Farò meglio a Qingdao”. Terza si è piazzata la britannica Andrea Brewster. I risultati delle italiane in classe Gold: Larissa Nevierov 41° (24-25-(49)-21-1-52-8-37-32-(ocs) e Francesca Clapcich 50° (26-15-33-15-(35)-(57)-35-42-44-19.

Le altre italiane nella classe Silver: Matilde Fabbri 25° ((57)-52-41-54-18-(ocs)-4-22-11-21); Giovanna Valsecchi 35° ((56)-50-31-43-4-16-32-33-49-(ocs)) e Maria Graziani 50° ((55)-49-49-47-(54)-50-27-45-14-44).

Questa la classifica generale finale dopo 10 regate
1st Sarah Steyaert FRA – 40 points
2nd Liji Xu CHN – 49 points
3rd Andrea Brewster GBR – 69 points
4th Gintare Volungeviciute LTU – 81 points
5th Sarah Blanck AUS – 81 points
6th Anna Tunnicliffe USA – 84 points
7th Penny Clark GBR – 84 points
8th Karin Soderstrom SWE – 86 points
9th Evi Van Acker BEL – 102 points
10th Shen Xiaoying CHN – 106 points
11th Katarzyna Szotzynska POL – 107 points
12th Tuula Tenkanen FIN – 110 points
13th Paige Railey USA – 118 points
14th Jo Aleh NZL – 118 points
15th Lizzie Vickers GBR – 121 points
(da federvela.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>