Ferretti Yachts 550 fatto il varo

di Alba D'Alberto Commenta

Essenziale nel design, importante nell’aspetto, potente nel motore. Questi i tratti essenziali di uno yacht che piace e che è stato varato oggi. Ecco il commento del varo e una descrizione di massima. 

Il profilo del nuovo 55 piedi, nato come sempre dalla collaborazione fra Studio Zuccon International Project e il Dipartimento Engineering di Ferretti Group, si distingue per linee razionali, dinamiche e filanti, capaci di unire eleganza formale e spirito sportivo. La finestratura continua in coperta regala slancio alla barca, completata da un flybridge spazioso nei volumi e marcatamente aerodinamico. Sullo scafo sono presenti tre grandi vetrate per ciascuna murata, in corrispondenza delle cabine.

Ferretti Group ha annunciato qualche giorno fa il varo della prima unità di Ferretti Yachts 550, il nuovo modello dello storico brand del Gruppo, che segna il suo ritorno nella fascia dei flybridge al di sotto dei 60 piedi di lunghezza.

Stefano de Vivo, Chief Commercial Officer Ferretti Group ha commentato:

 

“Siamo felici di vedere in acqua il primo Ferretti Yachts 550. Questo nuovo modello è il risultato di approfonditi studi progettuali e ingegneristici condotti per realizzare uno yacht che rappresentasse al 100% il dna del brand per design, prestazioni, sicurezza, funzionalità ed affidabilità.  Nostro obiettivo primario è stato offrire al mercato un prodotto di qualità assoluta e, allo stesso tempo, molto competitivo al fine di attrarre vecchi e nuovi armatori nei nostri mercati storici, oltre che quelli dell’Asia Pacific, dove Ferretti Yachts è sinonimo di eccellenza nautica italiana.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>