Al Club Nautico Pescara i Giochi del Mediterraneo

di Redazione Commenta

Il vento leggero che è andato scemando ha caratterizzato la prima giornata delle regate dei XVI Giochi del Mediterraneo in svolgimento al Club Nautico Pescara. Solo i 470 maschili sono riusciti a portare a termine entrambe le regate in programma mentre tutte le altre classi ne hanno disputata una soltanto.

Dopo le prime due regate nei 470 maschili sono al comando Zeni / Pitanti con 6 punti (5, 1) con un punto di vantaggio su Zandonà / Della Torre, 7 punti (4, 3), terzi i francesi Leboucher / Garros con 9 (1, 8) vincitori della prima manche. “Sono solo due regate, ha dichiarato all’arrivo Fabio Zeni, ma siamo contenti di aver cominciato bene. Nella prima regata abbiamo girato la boa di bolina in ultima posizione, ma siamo riusciti a recuperare. Nella seconda regata invece siamo stati sempre tra i primi e nell’ultima poppa abbiamo sfruttato un salto di vento con un leggero calo di pressione e a siamo riusciti a vincere.

Nei 470 femminili, hanno vinto le Campionesse Europee in carica, le azzurre Giulia Conti e Govanna Micol che hanno girato tutte le boe in testa. Al secondo posto le francesi Lecointre / Geron davanti alle spagnole Pacheco / Betanzos. Bene anche l’altro equipaggio italiano Tobia / Moretto, quinte.

Nei Laser Standard vince il Greco Cheimonas davanti al cipriota Kontides e al croato Stipanovic. Gli italiani in gara Giacomo Bottoli e Marco Gallo chiudono rispettivamente in sesta e ottava posizione. Bottoli ha subito una penalità durante la seconda bolina che l’ha costretto a compiere un 720°(nd. la barca deve fare due giri su se stessa)

Nei Laser Radial vince la spagnola Steensma Romero davanti alla Francese Sophie De Turckheim. La triestina Francesca Clapcich è incorsa in una partenza anticipata (OCS) che la relega in ultima posizione mentre Beatrice De Regis chiude in undicesima posizione.

Oggi in programma due regate a partire dalle ore 12.00

Gli azzurri in gara:
Laser Radial: Francesca Clapcich – SV Aeronautica, Beatrice De Regis – CV Castiglionese
Laser Standard: Giacomo Bottoli – CV Marina Militare, Marco Gallo – Canottieri Irno
470 F: Giulia Conti / Giovanna Micol – CV Marina Militare, Giulia Tobia / Giulia Moretto – LNI Genova
470 M: Gabrio Zandonà / Francesco Della Torre – CV Marina Militare, Fabio Zeni / Nicola Pitanti – Fraglia Vela Riva

I commissari tecnici FIV impegnati ai Giochi sono: Guglielmo Vatteroni (470) e Egon Vigna (Laser).