Riscendono in acqua i bolidi della Formula 1 Inshore, per la sesta tappa del mondiale e per la seconda volta in Cina. Questa volta sarà Shenzhen ad ospitare il prestigioso evento di motonautica. Il team Woodstock Red Devil Racing scenderà in acqua determinato più che mai, pronti a fare una prova degna di nota così da lasciare la Cina con più punti possibile. Dopo la prima sfortunata gara in Cina, in cui Sami ha dovuto abbandonare al 39° giro dal primo posto, tutto il team si è messo al lavoro a testa bassa per dimostrare tutto il proprio valore e confermarlo definitivamente in un campionato in cui il Woodstock Red Devil non è ancora riuscito a far da padrone.

“Sarà una grande prova quella che faremo vedere nel weekend alle migliaia e migliaia di persone amanti della motonautica!” queste sono le parole di Massimo Roggiero. Le stesse parole sono state sottoscritte anche da Sami Selio, che darà come al solito filo da torcere a tutti, sperando che la fortuna non gli volti le spalle. La giornata di sabato come al solito sarà molto intensa in quanto prevede le sessioni di libere e successivamente le qualifiche con gli shoot out. Nella domenica invece si avrà il consueto warm-up mattutino per le ultime messe a punto prima della gara prevista per le 15.00 (ora locale). Il circuito è molto tecnico, come il precedente, quindi la gara sarà molto appassionante e ricca di colpi di scena! Il team Woodstock Red Devil vi aspetta sabato 25 e domenica 26 a Shenzhen per la sesta tappa del mondiale Formula 1 Inshore.
(team Woodstock Red Devil)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>