Bénéteau partner storico della Vendée Globe

di Redazione 257 views0

Spread the love


Il 9 novembre prossimo alle 13.02 i 30 monotipi Imoca si lanceranno da Les Sables d’Olonne per la 6° Vendée Globe, leggendaria regata attorno al mondo in solitario, senza scali e senza assistenza. Durante le varie edizioni, questa regata, nata nel 1989, è cresciuta, maturata per divenire oggi il riferimento irrinunciabile di ogni navigatore in solitaria su monotipo. Per Bénéteau, leader mondiale nella fabbricazione di barche a vela, associarsi a questo avvenimento era una cosa scontata fin dalla prima edizione. Da allora, ad ogni partenza e ad ogni arrivo, Bénéteau mette a disposizione dell’organizzazione una flottiglia di barche a motore per le esigenze della stampa e dell’organizzazione.

Anche quest’anno, saranno 15 Antares 9.80 motorizzati con 2 x 225 CV Volvo D4 pilotati da skippers e co-piloti confermati da Bénéteau, che consentiranno alle numerose televisioni e radio di tutto il mondo di ritrasmettere l’avvenimento in diretta. La stampa scritta ed i fotografi saranno anch’essi numerosissimi per immortalare questa storica partenza (record di partecipazione). Infatti, 90 giornalisti e fotografi internazionali si imbarcheranno a bordo di questi Antares 9.80.

La Direzione di Regata, che si occupa fra l’altro dell’organizzazione della partenza e del rispetto di tutte le procedure e regole di sicurezza, sarà imbarcata su un MonteCarlo 37 Hard top motorizzato con 2 x 300 CV Volvo D4 e guidato da un esperto pilota di Bénéteau. Infine, uno Swift Trawler 52*, gioiello BENETEAU della gamma barche a motore, sarà esposto in acqua nel porto di Les Sables d’Olonne. Tutte queste imbarcazioni saranno ormeggiate a Port Olonna, ai piedi del paese Vendée Globe a far data dal 29 ottobre. All’arrivo, verrà ugualmente preparata un’organizzazione simile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>