Trofeo Insiel 2008, il 13 settembre la terza edizione nel golfo di Trieste

di Redazione 169 views0

Spread the love


Torna il Trofeo Insiel, e con esso torna il modo più autentico e divertente di vivere la vela, senza dimenticare l’agonismo. Si svolge infatti il 13 settembre, con la collaborazione tecnica della Società Triestina della Vela, il sostegno della Regione FVG e l’indispensabile contributo degli sponsor 3Com, Descò, Install.Pro e dei media partner Radioattività e Rvnet, la terza edizione della manifestazione velica Trofeo Insiel, un evento organizzato dalla sezione vela del Cral Insiel.

Con 172 iscritti nel 2007, il Trofeo Insiel si colloca tra i primi eventi velici per numero di partecipanti organizzati nel Golfo di Trieste: il successo si deve alla particolare formula, che sa unire divertimento, spirito di squadra e sano agonismo marinaro. L’evento, infatti, è stato pensato sia per rispondere alle esigenze sportive dei veri e propri regatanti, con classifica a sé, sia per coinvolgere i velisti che vivono questo sport con la forza della passione: la manifestazione, infatti, ha rispolverato la storica tradizione delle “vele bianche”, che permette una più ampia partecipazione.

In programma sabato 13 settembre, con l’organizzazione tecnica della Società Triestina della Vela, la regata si svolge nel Golfo di Trieste, con partenza alle ore 11.00, su un percorso a triangolo ed il via in prossimità della diga vecchia. In caso di condizioni meteo avverse, è previsto il recupero sabato 20 settembre, mentre è già fissata in calendario la premiazione, che si svolgerà il 23 settembre presso le strutture della stessa Società Triestina della Vela.

Numerosi i premi in palio e i gadget da distribuire tra i partecipanti: per quanto riguarda la classifica, verranno premiati i primi classificati per ciascuna categoria, mentre a tutti gli armatori verrà consegnato un ambìto pacco gara. Infine, la sfida a squadre: la veleggiata propone una classifica dedicata ai Cral ed altri Gruppi, che valorizza sia la bravura degli equipaggi iscritti che il numero di barche che ogni squadra sarà capace di armare e far partecipare alla sfida.

Va fatta menzione particolare per le barche “d’epoca” che con la loro presenza daranno ulteriore lustro a questa vera e singolare festa del mare. Sono Sayonara di Roberto Bertocchi per la regata e Tyche di Francesco Rossetti per la vele bianche gli scafi da battere, vincitori nelle due categorie nel 2007; per quanto riguarda i Cral, la vittoria nella precedente edizione è stata assegnata al gruppo DESCÒ.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>