Formula 1 Inshore: Cappellini a Doha (Qatar) alla caccia del primato

di Redazione 275 views0

Spread the love


Il Campionato del Mondo di F1 vivrà tra novembre e dicembre la sua fase decisiva. Quattro gare a cavallo dei due mesi per dire chi sarà il campione del mondo 2007 della specialità top della motonautica. I primi due appuntamenti sono in Qatar, presso il circuito allestito a Doha; gli altri due si terranno negli Emirati Arabi Uniti, uno ad Abu Dhabi e l’altro a Sharjah. Si comincia sabato: in Qatar la quinta prova della stagione di F1 Inshore.

Tra i piloti italiani chi è in lotta per il titolo è “le roi” Guido Cappellini. Dopo una stupenda vittoria in Cina, il comasco punta dritto alla testa della classifica, visto che ha soli tre punti di distacco dal leader, il finlandese Sami Selio. “E’ un tracciato nuovo, con 5 boe di cui una a sinistra, che mi piace particolarmente – dice Cappellini -. Abbiamo lavorato ulteriormente per affinare alcuni aspetti tecnici che sono comunque già a buon livello. Questo doppio appuntamento (si corre a Doha anche martedì prossimo) si presenta come il momento chiave della stagione. Con due gare così ravvicinate l’affidabilità sarà molto importante, dunque abbiamo lavorato in quest’ottica”.

Anche il Rainbow Team di Fabrizio Bocca (nono in classifica generale) considera questa fase finale della stagione, importantissima per consolidare prestazioni e posizione nel mondiale. “Saranno giorni molto duri – ha detto Fabrizio Bocca – avremo poco tempo per apportare modifiche ai mezzi e per provarli. Abbiamo lavorato molto sulle partenze, perchè quest’anno abbiamo perso punti preziosi proprio nei primi giri. Sono comunque abbastanza soddisfatto del mio campionato e spero che le ultime gare mi diano soddisfazioni maggiori”.

L’altro pilota del team, Valerio Lagiannella, non prenderà parte alle ultime due gare. Il Rainbow Team, per sostituirlo, ha ingaggiato il giovane americano Shaun Torrente che arriva dal campionato nazionale USA. La gara di domani sarà trasmessa su Nuvolari, canale 218 di Sky alle 19.00 e in differita lunedì 26 novembre alle 00.30. La prossima gara di Formula 1 si svolgerà sempre a Doha sullo stesso circuito martedì 27 novembre.

Questa la classifica del Campionato del Mondo dopo 4 gare:
1. Sami SELIO (Fin), p.53;
2. Guido CAPPELLINI (Ita), p.50
3. Scott GILLMAN (Usa), p.35
3. Thani AL QAMZI (Uae), p.35

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>