Jacques Vabre, Soldini e D’Alì ancora saldamente in testa

di Redazione Commenta

Spread the love


Al pointage delle 20 di ieri sera, Telecom Italia di Giovanni Soldini e Pietro D’Alì era sempre in testa alla flotta dei Class 40 e procedeva con vento da Nord-Est a 10-11 nodi di velocità. Questa la posizione: 17 05.32′ N 20 48.72′ W. Ancora 2100 le miglia da percorrere per arrivare a Bahia. Dietro di loro, Chocolats Monbana è a 57,4 miglia, Atao Audio System a 66, A.ST Groupe a 67,9 e 40 Degrees a 77,6.

Ecco cosa racconta Giovanni nella consueta telefonata: “Qui a bordo di Telecom Italia tutto a posto. Siamo messi bene, con questa rotta controlliamo il resto della flotta. Stanotte abbiamo avuto un problema allo spi. Si sono strappate le fettucce del punto di mura, quindi abbiamo dovuto rifare il punto di mura dello spi runner, quello più grande. Abbiamo sostituito le fettucce con delle cime di spectra. Ci abbiamo messo un sacco di tempo perché abbiamo cucito a mano un materiale che è molto spesso: bisognava fare il buco col punteruolo e il martello e poi passare la cima. Insomma, abbiamo iniziato stanotte e finito oggi nel tardo pomeriggio. Abbiamo fatto una bella riparazione, speriamo che regga”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>