Giorgio Armani e il suo yacht da 65 metri

di Valentina Cervelli 712 views0

Spread the love

Giorgio Armani è senza dubbio il re della moda italiana. Il suo stile è invidiato e copiato. Ma cosa dire del suo yacht da 65 metri? Di certo un gioiello della nautica da diporto. Che conquista come c’era da aspettarsi le coste italiane.

Main, lo yacht di Giorgio Armani

Lo yacht di Giorgio Armani è stato visto muoversi nelle ultime settimane da Pantelleria a Tropea, E ancora intorno all’isola di Capo Rizzuto, Gallipoli, Savelletri, Bari e Baia del Mulino. Insomma: il Salento e la Calabria hanno fatto da padrone nell’itinerario. Vediamo di conoscere più da vicino il megayacht in questione.

Lo yacht di Giorgio Armani si chiama Main. Parliamo di una imbarcazione personalizzata di alto profilo. Le sue misure sono decisamente importanti: 65 metri di lunghezza per 11,20 metri di larghezza. Il varo è avvenuto nel 2008 ed è stato costruito dai cantieri Codecasa. Un nome che è ben noto nel settore del made in Italy nautico per quel che concerne gli ottimi risultati.

Giorgio Armani non è un armatore che tiene fermo la sua barca e non la usa. Lo yacht Main negli anni è stato diverse volte avvistato per le coste. Tecnicamente parlando viene considerato un simbolo di eccellenza tecnica nel settore. Costruito in acciaio ad alta resistenza, è considerato uno dei più eleganti al mondo.

La ragione sta nel fatto che sembra presentare, carte alla mano, un equilibrio pressoché perfetto tra le prestazioni che una simile imbarcazione deve presentare e il lusso di uno yacht delle sue dimensioni. Per quanto riguarda la sua alimentazione la fanno da padrona due Motori Caterpillar capaci di fornire una velocità massima di 17 nodi. Con una autonomia decisamente notevole di 6.000 miglia a 14 nodi.

Interni spettacolari di una imbarcazione di valore

Gli interni del Main di Giorgio Armani sono suddivisi in 6 cabine per gli ospiti è una suite per l’armatore. La parte riservata all’equipaggio conta su  2 singole per il comandante e per il direttore delle macchine e 6 doppie per l’equipaggio. Dobbiamo aggiungere poi che lo yacht si estende su tre piani pensati per presentare tutti i comfort.

Tra i quali spiccano anche una terrazza con solarium e una maxi scalinata all’ingresso. Gli esterni colpiscono perché sono verde scuro. Sapevate che erano stati curati insieme da Fulvio Codecasa e da Giorgio Armani stesso. Lo stilista ha progettato anche gli interni, dando vita a una personalizzazione dello yacht incredibile.

Ecco quindi che abbiamo tavolini in legno circondati da cuscini e comodi divani bianchi e neri, scalinate total black. Insomma eleganza e tecnologia all’avanguardia fin dalla sua nascita. D’estate Main è usato per le vacanze, d’inverno per i set fotografici. Il suo valore? Si pensa sia sui 65 milioni di euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>