Benetti, altro gigayacht: varato l’FB275

di Valentina Cervelli Commenta

Benetti vara il nuovo gigayacht FB275 ed è inutile dire che è stato in grado, con questa mossa, di lasciare ancora una volta a bocca aperta estimatori e neofiti: la maestosità dell’imbarcazione è incredibile ed ancora una volta un importante passo per il made in Italy nel settore.

La cerimonia di varo è avvenuta nei cantieri Benetti Yacht di Livorno: questo yacht da ben 108 metri è caratterizzato da una larghezza di 14,5 metri con un pescaggio di 4,4 metri e da una sovrastruttura costruita in alluminio con un dislocamento di 3.600 tonnellate. Si tratta di un’imbarcazione pensata e costruita per sopportare lunghe navigate oceaniche senza bisogno di fare rifornimento grazie ad un serbatoio dalla capacità di 345 mila litri pari a 6.500 miglia nautiche a 14 nodi di autonomia. Il Benetti FB275 è frutto della collaborazione tra lo studio RWD per gli esterni e lo stesso cantiere per gli interni.

Lo spazio è stato distribuito su 5 ponti. Ed oltre alle cabine per l’armatore, l’equipaggio e gli ospiti, la barca dà spazio ad un cinema, una palestra con sauna, una piscina interna riscaldata e una terrazza drop-down. E se è incredibile la dotazione tecnica dello yacht per gestire gli eventuali 3 tender da poter ospitare, non bisogna ignorare i motori diesel MTU con una potenza di 2880 kW ciascuno, che consentono di arrivare fino una velocità massima di circa 18,5 nodi. Commenta Paolo Vitelli, presidente e fondatore del Gruppo Azimut Benetti:

FB275 segna il culmine della prima fase della Benetti Giga Season ed allo stesso tempo rappresenta una nuova era della costruzione di questi giganti. […]Sono felice di poter festeggiare con i proprietari, i colleghi e la stampa di tutto il mondo questo momento storico e di poter ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla enorme impresa di costruire questi gloriosi yacht. Esprimo anche la nostra sincera gratitudine verso la città di Livorno per il suo continuo sostegno a tutte le attività di Benetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>