CRN lancia Begallta, yacht innovativo

di Valentina Cervelli Commenta

CRN lancia il progetto per un nuovo yacht davvero innovativo: si tratta di Begallta, e più nello specifico di un’imbarcazione di 75 metri frutto della collaborazione tra l’ufficio tecnico e gli studi Lobanov Design e Pulina DNA, (interni).

Va sottolineato: Begallta è uno yacht dalle linee davvero particolari: c’è chi arriva addirittura a definirle inattese e caratterizzate da uno stile futuristico sostenuto da una tecnologia avanzata. La prima cosa che si nota, a livello estetico, è la linea inclinata che attraversa lo scafo e la sovrastruttura come un nastro che unisce e fonde i ponti dello yacht. Come spiegano dai cantieri CRN:

[Begallta è una nave pensata] per un armatore cosmopolita e dalla forte personalità, che ama la scoperta e navigare per lunghi periodi. Begallta è uno yacht senza paragoni e unico nel suo genere. Amiamo le sfide e questa collaborazione con lo studio Lobanov Design ha prodotto un progetto innovativo e realmente dirompente.

Il progetto, di per se stesso, sfrutta un trend che negli ultimi mesi si è andato sempre di più consolidando, ovvero quello che tende ad eliminare, grazie a vetrate panoramiche, ampie terrazze, sundeck dalle superfici sfaccettate, il confine tra la barca e la natura. Per ciò che riguarda gli interni, pur pensando ad una buona dose di lussi, l’esempio preso a campione è quello delle “atmosfere loft” newyorkesi. Ha chiosato Igor Lobanov:

Realizzare yacht iconici, che una volta visti rimangono impressi nell’immaginario, è un tratto distintivo del nostro design. La costante ricerca di soluzioni inattese che in una frazione di secondo comunicano un’idea precisa è parte fondamentale del nostro studio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>