Perini Navi, venduto il secondo super yacht della gamma E-volution

di Gtuzzi Commenta

Ottima notizia per Perini Navi, che ha portato a termine la seconda vendita di un super yacht di ben 42 metri che fa parte della gamma E-volution. L’annuncio è arrivato dal medesimo cantiere navale che opera a Viareggio, in provincia di Lucca. Un’imbarcazione veramente molto interessante, anche in virtù del fatto che si tratta del primo modello della serie realizzato in versione Gts.

Perini Navi e il super yacht venduto ad un armatore europeo

Questo super yacht è stato venduto ad un armatore europeo che ha parecchi anni di esperienza alle spalle, la consegna che è fissata per la stagione primaverile del 2021. Questa imbarcazione si caratterizza per essere stata realizzata a partire dalla piattaforma del primo yacht 42 metri E-volution, riprendendo le linee estetiche di Perini Navi e l’architettura navale di Reichel Pugh. La struttura è stata realizzata usando un mix di alluminio alleggerito e carbonio, con l’intento di ottenere performance maggiori.

Le modifiche all’architettura navale

Interessanti anche le modifiche che hanno riguardato diversi elementi dell’architettura navale: ad esempio, i cambiamenti si sono concentrati soprattutto sulla chiglia e sul piano velico. Modifiche anche all’albero, la cui altezza è stata incrementata fino ad arrivare a 62,5 metri, così come è stato introdotto un allungamento della deriva, fino ad arrivare ad una soglia di immersione massima che tocca i 7,4 metri. Infine, importante evidenziare come il nuovo piano velico comprenda una randa square top, un boma allungato e tanto altro ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>