America’s Cup Napoli, Ben Ainslie in testa

di Redazione Commenta

Emozioni con il contagocce nella prima giornata di regate dell’America’s Cup World Series Napoli. Il vento tra gli otto e i dodici nodi ha messo a dura prova gli equipaggi, impegnando tattici e timonieri in vista di quello che sarà probabilmente uno spettacolo diverso nella Baia di San Francisco, dove i venti e le onde dovrebbero garantire più spettacolo. In quello che è diventato un evento mediatico e intrattenimento per i più, quest’America’s Cup assomiglia poco alla Brocca d’Argento e ai ricordi indelebili con i monoscafi, ma ugualmente godibile e interessante sotto il profilo agonistico. E’ l’imbarcazione britannica J.P. Morgan BAR a brillare nella prima sessione di regate, condotte magistralmente da sir Big Ben Ainslie, vero protagonista della giornata.

» America’s Cup, Ben Ainslie velista britannico dell’anno

» Ben Ainslie nominato Sir dell’Ordine Britannico

» Ben Ainslie e Lijia Xu eletti migliori velisti del mondo

» Ben Ainslie si ritira dalla vela Olimpica per l’America’s Cup

» America’s Cup World Series Napoli, dal 16 al 21 aprile 2013

Questa la classifica provvisoria al termine delle prime due regate in programma nella prima giornata

1. J.P. Morgan BAR (Ben Ainslie) – race 1 terza posizione, race 2 prima posizione. Totale punti 21

2. Emirates Team New Zealand (Dean Barker) – race 1 prima posizione, race 2 quarta posizione. Totale punti 20

3. Luna Rossa Piranha (Chris Draper) – race 1 quarta posizione, race 2 seconda posizione. Totale punti 18

4. Oracle Team Usa (Tom Slingsby) – race 1 seconda posizione, race 2 sesta posizione. Totale punti 16

5. Energy Team (Yann Guichard) – race 1 settima posizione, race 2 terza posizione. Totale punti 14

6. Luna Rossa Swordfish (Francesco Bruni) – race 1 quinta posizione, race 2 quinta posizione. Totale punti 14

7. Artemis Racing White (Charlie Ekberg) – race 1 sesta posizione, race 2 settima posizione. Totale punti 11

8. China Team (Mitch Booth) – race 1 nona posizione, race 2 ottava posizione. Totale punti 7

9. HS Racing (R. Hagara/H.S. Steinacher) – race 1 ottava posizione, race 2 nona posizione. Totale punti 7

Photo Credits | Archivio Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>