Nautica da Diporto: Master di Primo Livello con Borse di Studio

di mar Commenta

La Facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma Tre organizza un Master di I° Livello dal titolo: Professioni della Nautica da diporto; il corso durerà un anno, e ha come obiettivo dare ai partecipanti competenze e professionalità riguardanti le principali aree nelle quali si articolta il comparto della nautica da diporto, ad esclusione della progettazione.

Nell’occasione sono state peraltro istituite due borse di studio relative al Master, risultato di un’iniziativa lanciata da Fondazione Cariciv, Università degli Studi Roma Tre e Comune di Ladispoli, il quale, in accordo con la stessa Facoltà di Ingegneria dell’Università di Roma Tre, ha partecipato al bando promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia 2010, ottenendo il finanziamento necessario alla copertura della borse di studio.

Il Master si articola in vari ‘sottocorsi’, specificamente focalizzati sulle diverse aree del settore: aspetti giuridici, tecnici, gestionali, quelli relativi ai servizi e ai porti. A fianco delle materie strettamente legate al corso, affidate ai docenti universitari, vi saranno lezioni specifiche organizzate assieme ad Enti Pubblici (Ministero Infrastruttura e Trasporti, Lega Navale Italiana, Guardia Costiera), Enti Locali Territoriali, Imprese, Enti ed Organizzazioni del settore.

La Fondazione Cariciv si occuperà di recepire le richieste per il conferimento delle due borse di studio, che copriranno integralmente le spese del Master. Presentando l’iniziativa, il Sindaco di Ladispoli Crescenzo Paliotta ha affermato che attraverso questa azione si vuole favorire un processo di crescita professionale partendo dal prezioso capitale rappresentato dai giovani laureati mediante l’interazione del Mondo accademico con istituzioni operanti al di fuori degli atenei e promuovendo il reclutamento di giovani laureati in ambiti carenti di addetti.

Le lezioni si terranno a Ladispoli e utilizzeranno anche tecniche di e-learning; possono
presentare domanda per la frequenza del Master i possessori di laurea triennale in Ingegneria, Architettura, Economia, Scienze matematiche fisiche e naturali, Giurisprudenza, Scienze Politiche.

Il possesso di un titolo diverso da quello richiesto sarà valutato individualmente dal Consiglio del Master. La domanda di ammissione dovrà essere presentata o fatta pervenire entro e non oltre il 30 dicembre 2011 al seguente indirizzo: SEGRETERIA DEL MASTER – Ufficio Presidenza Facoltà di Ingegneria Via Corrado Segre, 4/6 tel. + 39 065733/6423-6463 ; fax + 39 065733/6216-6444 e-mail [email protected]
Alla domanda di ammissione dovranno essere allegati i seguenti documenti:

– titolo di diploma adeguato (oppure dichiarazione sostitutiva attestante l’università presso la quale si è conseguita la laurea e il tipo di laurea, con l’indicazione della data e del voto).
– curriculum degli studi, delle attività professionali e di ricerca;
– autocertificazione di conoscenza della lingua italiana (per gli studenti stranieri) e di almeno un’altra lingua dell’Unione Europea (per i cittadini italiani).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>