Salone nautico, invasione per Genova

di Redazione Commenta

Spread the love

Un ‘salone parallelo’ a quello storico, una sorta di ‘manifestazione diffusa’ che, attraverso una serie di eventi artistici e culturali, di spettacoli e spazi dedicati allo shopping, porti il Salone Nautico anche al di fuori dei suoi spazi consueti, coinvolgendo direttamente l’intera città.

E’ questa l’idea alla base del “GenovaInBlu“, che partirà contestualmente alla Fiera dedicata alla Nautica, ma che si svolgerà completamente al di fuori della location di piazzale Kennedy, che rimarrà dedicata al Salone tradizionale.

Il progetto di creare una serie di eventi e appuntamenti che, pur svolgendosi al di fuori del Salone, ne fossero l’ideale prosecuzione, era stato annunciato da Sara Armella al momento dell’assunzione della Presidenza della Fiera, con l’obbiettivo, di riportare la Fiera nella città.

L’edizione di quest’anno è stata concepita come una sorta di ‘numero zero’, un esperimento da utilizzare soprattutto in termini di acquisizione di esperienza tale da permetterne lo sviluppo e consolidamento nei prossimi anni.

Il Salone diventerà un’occasione per permettere in mostra, attraverso un insieme di iniziative collaterali, i punti di forza della città, a cominciare dal patrimonio artistico e culturale: dal momento della chiusura del Salone, il capoluogo ligure si animerà offrendo al pubblico del Nautico la possibilità di godere di tutte le peculiarità della città.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra Fiera e Unica, e prevede che il coinvolgimento di tutti gli enti che partecipano al tavolo di promozione della città, a partire da Camera di Commercio e Comune. Oltre a quello culturale (a cavallo tra storia e contemporaneità) si è deciso agire lungo altri tre settori guida: didattico, culturale e spettacolare, prestando attenzione a mantenere il filo conduttore ‘nautico’ tra Salone e iniziative ‘fuori sede.

Vi terremo ovviamente informati circa l’evoluzione della manifestazione che coinvolgerà il capoluogo ligure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>