Accordo Puglia – Basilicata per il Salone Nautico

di Redazione Commenta

Spread the love

Il Salone Nautico di Puglia, la cui nona edizione di è svolta nei mesi scorsi presso il porto interno di Brindisi, continua a rivelarsi un’iniziativa di successo, dopo aver registrato il recordo di presenze ed espositori: è dei giorni scorsi la firma di un protocollo d’intesa trai i dirigenti della società che organizza e gestisce l’evento e la Welcome Lucania, un’azienda della Basilicata specializzata nella promozione del territorio.

L’accordo nasce dalla volontà dell’impresa lucana di rendere il Salone Nautico un’occasione di potenziamento e valorizzazione per il settore anche nella sua regione: per il 2013 si punta infatti ad organizzare il 1° Salone Nautico e Turismo della Basilicata, con l’obbiettivo principale di offrire visibilità agli operatori dei settori nautico e turistico; alla manifestazione verrà dato particolare risalto proprio nel corso del prossimo Salone Nautico di Puglia che si svolgerà sempre a Brindisi dal 25 aprile al 1° maggio del 2012.

Nel corso della manifestazione, la Basilicata potrà promuovere i propri punti di forza nei settori delle infrastrutture turistiche portuali, dell’enogastronomia, dell’arte, della cultura e dell’offerta ricettiva. Il Presidente del Salone Nautico di Puglia Giuseppe Meo ha assicurato la messa a disposizione da parte dell’Organizzazione del Salone delle proprie esperienze, per mettere in luce il settore nautico della Basilicata, che può contare su un sistema portuale con delle potenzialità, a partire dalla marine di Policoro, Marina di Pisticci e di Maratea.

Lo stesso Meo ha affermato che la collaborazione tra le due regioni potrà favorire lo sviluppo del settore nautico di entrambe, rendendo possibile fissare e raggiungere importanti obbiettivi anche nei settori turistico, enogastronomico, della valorizzazione del patrimonio ambientale.

Continueremo a tenervi informati sugli sviluppi che questa intesa potrà portare per la crescita dell’economia del territorio interessato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>