Sabato al via la 26ma edizione della Spring Cup per la classe Optimist

di Redazione Commenta

Attesi oltre 200 timonieri da tutta Italia, dalla Slovenia e dalla Croazia per la XXVI Spring Cup, raduno internazionale Classe Optimist che si terrà a Cervia dal 7 al 9 maggio.

Un vero e proprio banco di prova in vista della finalissima di qualificazione ai Campionati Europei e Mondiali a giugno a Termoli (2-5 giugno).

Le regate inizieranno sabato 7 maggio alle ore 13. La manifestazione terminerà invece domenica 9 maggio alle 17 con la cerimonia di premiazione.

In programma 4 prove su percorso a quadrilatero con arrivo al lasco per i Cadetti (nati tra il 2000 e il 2002) 6 prove per gli Juniores “ (leva 1996 -1999) su percorso a quadrilatero con arrivo di bolina, lo stesso applicato alle selezioni ai Campionati Europei e Mondiali. A Termoli a rappresentare l’Italia Gianmaria Caiconti (Circolo Velico Ravennate) e Giulia Sarti, Sofia Giondi, e Francesco Bernabei tutti del Circolo Nautico Cervia.

All’interno della Spring Cup si inserisce anche il Trofeo Challenger, assegnato di anno in anno al primo circolo con minor punteggio fra i primi due Cadetti e Juniores. Ogni stagione viene messa in palio un’imbarcazione Blue Blue per la squadra vincente insieme al Trofeo Challenger, destinato a rimanere al Club che per tre anni consecutivi si aggiudichi il titolo. La squadra di Fraglia Vela Malcesine, vincitrice dell’edizione 2010, tenterà di difendersi dagli avversari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>