Oggi ad Andora la seconda tappa dell’Italia Cup 2011

di Redazione Commenta

Da oggi fino a domenica 8 maggio, nelle acque di Andora (SV) saranno di scena gli atleti della classe velica olimpica Laser, impegnati nella seconda tappa stagionale dell’Italia Cup.
Saranno 240 le imbarcazioni pronte a sfidarsi in questa tre giorni di regate che, come sempre, si preannuncia molto spettacolare.

Tre le categorie al via: i Laser 4.7, dedicati ai più giovani, il Laser Radial maschile e le classi olimpiche Radial femminile e Standard maschile. In ciascuno dei tre giorni di regata sono previste due prove per ogni classe.
Al termine della tre giorni saranno quindi sei le prove disputate da ciascun atleta, in base alle quali verrà stilata la classifica generale che determinerà i vincitori di tappa.

Oltre allo spettacolo di vedere le oltre 200 vele sfidarsi in acqua, la regata di Andora propone alcuni motivi di particolare interesse. Si tratta, infatti, dell’ultima prova prima della regata di selezione olimpica in programma a Riva del Garda dal 18 maggio. Un appuntamento quindi delicato, in quanto sarà la prova generale in vista di questo evento particolarmente importante.

Il punto di riferimento per questa importante regata è il CN Andora, che ogni anno organizza manifestazioni sportive in grado di portare nella cittadina ligure un gran numero di persone. In questa occasione, in particolare, oltre ai 240 atleti impegnati nella regata, sono attesi sul posto altrettanti tra addetti ai lavori e curiosi. Insomma, circa 500 persone invaderanno Andora durante questo week end, per un anticipo della prossima stagione estiva.

Per informazioni:http://www.cnandora.org/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>