La 14° Zona FIV presenta il programma della stagione estiva 2011

di Redazione Commenta

La 14° Zona della Federazione Italiana della Vela, che comprende la grande regione del Garda e del suo entroterra, saluta con particolare piacere la nuova edizione del “Circuito Italiano Long Distance“.

Dopo la “Velalonga” di Venezia (18 e 19 giugno), il lago ospiterà la quarta edizione del “Trofeo dei 4 Venti-Memorial Giorgio Foschini“, grande personaggio del mondo politico, amministrativo e sportivo delle rive del Benaco. Il Memorial Foschini sarà organizzato dalla Lega Navale Italiana di Brescia-Desenzano, che ospiterà nella sua spaziosa base partenza ed arrivo. Il percorso si svilupperà sui passaggi di Desenzano, Sirmione, Moniga e Padenghe. A luglio si correrà in Adriatico, prima la “Jesolo Faro Cup” (2-3) poi la “Festa delle Derive di Caorle” (30-31 luglio). Il lago d’’Iseo sarà protagonista il 15 agosto con la classica “”Tre Isole”“, tra Sulzano e Monte Isola. Il 27 agosto toccherà, nuovamente, al Garda con la seconda edizione di “Velasenzafrontiere“, organizzata dal Vela Club di Campione in collaborazione con la Pro Loco di Toscolano Maderno. Dopo la tappa al Circolo Vela d’’Orta in Piemonte (11 settembre), si tornerà nell’’ambito di competenza della 14° Zona della Federazione con la tradizionale “FitzCarraldo Cup“, evento della Compagnia delle Derive FitzCarraldo di Brenzone, aperta alle varie classi di derive con la “”Mini Fitz Cup”” riservata agli skipper Juniores.

““La presenza di ben 3 tappe nel “Circuito nazionale delle Long Distance” ci rende particolarmente felici e conferma il ruolo promozionale che da sempre il nostro lago di Garda sa proporre“– spiega il Presidente della 14° Zona della Federvela Domenico Foschini. “Al di là del mio coinvolgimento personale visto che la regata della Lega Navale di Brescia-Desenzano è dedicata a mio padre Giorgio, credo che questa formula offra qualche possibilità in più agli equipaggi dei giovani, come il fatto di poter navigare oltre il percorso olimpico tra due boe, acquisendo quindi quello spirito e quella cultura marinaresca che negli ultimi anni si era un po’ smarrita. Ci piace che il Garda, e i nostri cugini del Sebino, possano anche in questa occasione recitare un ruolo di primo piano. Un altra iniziativa che la nostra Zona supporterà con il suo patrocinio sarà il Campionato d’Europa per i velisti con disabilità motore che la Ifds e il Circolo Vela Gargnano, con altri importanti progetti ed istituzioni come Archè, Eos, Hyak Onlus, la Fondazione Asm e la Croce Rossa di Brescia, proporranno dal 24 al 29 maggio “.

Fonte: Ufficio stampa GardaGrandiEventi – Gruppo Giornalisti per la promozione della vela del lago di Garda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>