Big Blu 2011: gara tra i relitti per abili e diversamente abili

di Redazione Commenta

Spread the love

Aperte ieri a Big Blu le rassegne Outdoors Experience, dedicate al turismo all’aria aperta, e World Fishing, l’appuntamento per tutti gli appassionati di pesca. Oggi sarà proprio il Ministro Giuseppe Galan ad inaugurare la rassegna e partecipare ai convegni, organizzati dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, “La riforma della Politica comune della pesca. Assegnare alla pesca italiana una posizione autorevole” e “Il tonno rosso, una risorsa, la pesca, la cultura, l’economia.”

Ma Big Blu, oltre ad esporre più di 800 imbarcazioni, è anche un mondo di curiosità tutte da scoprire.

Abili e disabili in gara tra i relitti sommersi
Abili e diversamente abili accomunati dalla passione per i relitti sommersi?

Grazie ai propulsori subacquei decine di appassionati delle profondità marine, uomini e donne, in singolo o in staffetta, abili e portatori di handicap si daranno appuntamento la prossima estate (4 e 5 giugno) a largo di Santa Marinella per disputare, a 10 metri di profondità, la prima tappa europea del Gran Premio sottomarino “Formula H2o”. Una gara che verrà presentata venerdì a Big Blu 2011.
Inserita nel circuito Wreck Racing League (WRL), la corsa subacquea vedrà i concorrenti, dotati di trascinatore sottomarino che raggiunge i 7 nodi di velocità, gareggiare lungo un percorso fatto di “relitti artificiali”. Sul podio più alto il sub che taglierà il traguardo nel minor tempo, sotto l’occhio vigile del Nucleo Sommozzatori di Santa Marinella e di una giuria con tanto di muta e bombole per l’ossigeno. Dal mare della California a quello nostrano il nuovo sport sarà uno dei trend più amati della prossima estate: basta avere più di 14 anni e il brevetto subacqueo di primo livello.

Ad inaugurare il Gran Premio “Formula H2o” sarà il cineasta David Ulloa, “l’uomo che sussurra agli squali”, vincitore del Gold Coast Underwater Grand Prix a Fort Lauderdale in Florida lo scorso agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>