Nautica, le stime per il 2020 parlano di un fatturato in forte crescita

di Gtuzzi Commenta

Un recentissimo studio di Confindustria di settore ha messo in evidenza come il bilancio relativo al 2020 abbia raggiunto, in modo assai faticoso un certo equilibrio. Spiccano, in ogni caso, vari risultati positivi, ma anche un centinaio di nuovi soci che si sono aggiunti, tra cui anche Nautor’s Swan.

Nautica: il 2020 terribile, ma i risultati sono in equilibrio

Un anno terribile, ma che il settore della nautica ha saputo affrontare in ogni caso a testa alta. Saverio Cecchi, il presidente di Confindustria nautica, ha messo in evidenza come, nonostante tutto, il settore sia andato avanti, anche in mesi che hanno messo a durissima prova alcune realtà. Il grande successo che è stato ottenuto da parte della sessantesima edizione del Salone nautico, il solo in tutto il Vecchio Continente, organizzato nel più completo rispetto delle regole anti-Covid, ha rappresentato una ventata d’aria fresca sotto ogni aspetto.

Ci sono alcuni risultati da sottolineare, come ad esempio alla modifica al Codice della Nautica, che è entrata in vigore dallo scorso 22 dicembre oppure il provvedimento legato all’Agenzia delle Entrate, che ha permesso di effettuare il salvataggio del leasing nautico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>