Sirena Marine presenta Azuree, la prima linea di barche a vela

di Blogger Commenta

In occasione del 50° Salone Nautico Internazionale di Genova, Sirena Marine, dal 2006 unico partner estero per la produzione di imbarcazioni del Gruppo Azimut Benetti, ha presentato per la prima volta al mercato europeo la linea di barche a vela Azuree con il nuovo rivoluzionario Azuree 33, una piccola grande barca, comoda per quattro persone, presentata in anteprima mondiale. Insieme ad Azuree 40 di cui conserva gli stessi codici genetici, grazie alla larghezza, allo spazioso pozzetto, agli interni curati e al design della carena orientato alle prestazioni, è una delle barche destinate al successo tra i natanti che possono introdurre alla vela.

Il primo modello, Azuree 40 – il cui prototipo era esposto al Salone di Genova dello scorso anno – è stato presentato da Sirena Marine all’Eurasia Boat Show di Istanbul nel febbraio 2010 dove ha riscosso un notevole successo presso velisti e media tanto da portare numerosi ordini al cantiere. Azuree 40 ha inoltre ricevuto una nomination per il prestigioso European Yacht of the Year nella categoria Performance Cruiser. “La reazione positiva del mercato turco per Azuree 40 negli ultimi sei mesi ha rinforzato le nostre convinzioni in merito a questo progetto” afferma Saffet Ucuncu, General Manager di Sirena Marine. “Sappiamo di avere il team giusto e il concept giusto. E, cosa molto importante, siamo consapevoli che sia il momento giusto per il nostro prodotto. La nomination agli European Yacht of the Year Awards ne è la conferma. Il lancio di Azuree sul mercato europeo durante il Salone di Genova ci consentirà di accelerare in gran misura la sua diffusione in Europa”.

Azuree 40 durante una serie di regate altamente competitive in Turchia nell’estate 2010 ha potuto contare sulla lunga esperienza dell’italiano Paolo Semeraro, qui nella duplice veste di velista e di velaio con la fornitura delle vele per l’Azuree Race Team. Con lui il famoso velista Stig Westergaard che guidava il team ed ha timonato l’Azuree 40 in diverse condizioni testandone i limiti per poi affermare: “Ho davvero apprezzato l’Azuree 40, è esattamente ciò che un marinaio moderno cerca per la famiglia, il mix perfetto di funzionalità di navigazione e comfort. E’ molto più spaziosa delle barche di serie e naviga più velocemente di qualsiasi altra barca altrettanto comoda“.

La mission di Azuree – che punta a diventare un global brand nel settore della nautica – è quella di offrire le migliori prestazioni con un cruiser sia a chi ricerca comfort e spazio senza eguali a bordo sia gli amanti delle performance derivanti dal design aggressivo della carena. Azuree 40 e Azuree 33 sono stati sviluppati da un team di grande esperienza che ha lavorato ad alto livello in campo internazionale, in primis lo yacht designer Giovanni Ceccarelli, vincitore di oltre 11 trofei, noto per aver guidato i team di progettazione all’America’s Cup con la squadra di Mascalzone Latino nel 2003 e +39 nel 2007.

La foto si riferisce ad Azuree 40.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>