4tFOUR genius: fascino e design

di Redazione Commenta

4tFOUR genius è un’imbarcazione dal design accattivante, che si inserisce nella fascia alta della gamma seguendo il solco stilistico e tecnologico tracciato dal 4SEVEN genius, autentico successo commerciale e destinatario di numerosi riconoscimenti tra cui quello di Barca dell’Anno.

Il ‘concept’ del 4tFOUR genius, sviluppato dalla Divisione Progetti Fiart Mare, si basa sulla caratteristica flessibilità e funzionalità del pozzetto, e l’elegante allestimento e la razionale distribuzione dei volumi interni, punti di forza dell’intera gamma.
È dotato di un funzionale t-top in fibra di carbonio che consente l’immediata copertura del posto guida e della chaise longue affiancata (trasformabile in seduta a due posti) grazie ad un tendalino scorrevole integrato.

Nella parte posteriore del pozzetto prende posto un ampio divano ad U che con la movimentazione oleodinamica a tre stadi del piano in teak permette la formazione di un’area prendisole o di una dinette all’aperto; a proravia, sulla sinistra, il mobile bar con frigorifero a cassetto.
Gli interni sono divisi in tre cabine doppie, un living con divano trasformabile e cucina attrezzata, due bagni con doccia.

Lo styling si esprime attraverso i colori e le tonalità degli arredi, dei pavimenti e delle tappezzerie, evidenziando i forti contrasti cromatici all’interno di una composizione equilibrata e di grande attualità. È inoltre possibile aggiungere al layout di base una cabina per il marinaio, con accesso autonomo dal pozzetto.
Il 4tFOUR genius dispone di una ricca dotazione standard, ed è equipaggiato con due propulsori turbodiesel Volvo Penta IPS-500 da 370 HP ciascuno, che conferiscono all’imbarcazione una magnifica manovrabilità grazie al joystick fornito di serie, performance di navigazione brillanti a partire sin da bassi regimi ed una grande autonomia a velocità di crociera.

Come tutti i modelli della gamma Fiart Mare, anche il 4tFOUR genius è realizzato con la tecnica di infusione sottovuoto, che conferisce al manufatto elevata resistenza specifica e migliora la produttività, la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro.