Si è chiusa la Barcolana 2009

di Blogger Commenta

Trieste, 11 ottobre 2009 – Il vento molto leggero della partenza, 5/6 nodi, aumenta lentamente fino a 12-13 nodi e Maxi Jena, dopo sette secondi posti nelle precedenti edizioni, taglia al primo posto la linea del traguardo della Barcolana 2009.

Intermatica – Calvi Network parte scegliendo il lato verso Miramare della lunghissima linea di partenza, ma, a causa del vento molto leggero, non riesce ad uscire dal gruppo e fatica a trovare le abituali velocità tipiche del Volvo 70.

Lo conferma Lorenzo Bodini, skipper e timoniere di Intermatica – Calvi Network: “E’stata una regata difficile, con poco vento e quindi con condizioni non adatte alle caratteristiche tecniche della nostra barca. In partenza inoltre è stato difficilissimo trovare gli spazi giusti.”.

Carlo Alberini, co-armatore con Damiano Lipani di Intermatica – Calvi Network: “ Fare la Barcolana con il Volvo 70 per noi era scommettere sul vento forte. Una barca fantastica, bellissima e divertente ma che ha bisogno di grandi respiri, di vento.“