Dal 16 al 19 luglio a Riva del Garda il Campionato Europeo Laser 4000

di Redazione 331 views0

Spread the love


Inizia domani a Riva del Garda il Campionato Europeo della classe Laser 4000, uno degli appuntamenti più importanti della stagione agonistica del monotipo aggressivo targato Laser. Sul lago sono attesi oltre 40 laseristi provenienti dall’Italia, Francia e Inghilterra; i migliori equipaggi delle flotte europee, tutte in grado di conquistare il gradino più alto del podio. Organizzato dal Circolo Fraglia Vela Riva, il Campionato Europeo Laser 4000 si svolge in Italia, e sarà come al solito intenso e agguerrito.

Tre prove al giorno tutte, si spera, caratterizzate dalle condizioni meteo che hanno reso il Lago di Garda uno dei campi di regata più interessanti in Europa e ideali per questo monotipo; ci sono quindi tutti gli ingredienti per un grande spettacolo e tanto agonismo. Il Laser 4000 è una delle derive monotipo più performanti e diffuse in Italia e in Europa, dotato di una generosa superficie velica con un gennaker, da 17 metri quadri che permette, anche con poco vento, di dare forti emozioni.

Grande attesa per la prestazione dell’equipaggio neo campione italiano, Francesco Scarselli e Michele Gandolfi, che ha dominato le regate di Dongo della Coppa Italia, valevoli per il “tricolore” Laser 4000. Allo stesso modo sarà agguerrita Anna Ferrari (presidente della Classe), che insieme il suo prodiere Andrea Cavaglieri, sono stati campioni italiani nel 2007 e oggi sono uno degli equipaggi più allenati della flotta.

Il Laser 4000 è la deriva monotipo per eccellenza, con un rigoroso regolamento di classe che permette di calcolare i compensi anche tra equipaggi di peso differente. Tutte le barche sono armate nello stesso modo, incluse le vele. Le terrazze vengono regolate e di conseguenza stazzate in base al peso dell’equipaggio, in modo da permettere a ogni partecipante di regatare alla pari senza nessuna differenza in acqua. Per visualizzare le classifiche, www.laser4000.it e www.fragliavelariva.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>