Spread the love


Aria, una fra le più belle imbarcazioni storiche italiane, è tornata sui campi di regata italiani nel decennale della sua rinascita. Alla manifestazione Grandi Vele dedicata alle barche d’epoca, che si è tenuta a Gaeta dal 4 al 6 luglio, Aria è stata protagonista e per festeggiare la ricorrenza della sua rinascita, iniziata nel 1998 quando l’8m SI fu portato dalla sua stessa armatrice in continente per iniziare il suo restauro filologico, si è presentata sulla linea di partenza con un equipaggio d’eccezione composto in gran parte da atleti plurititolati della Sezione Vela Fiamme Gialle e capitananti dal Comandante della Sezione Vela Fiamme Gialle, Ten. Enzo Di Capua.

Nelle tre regate previste Aria ha conquistato per ben due volte il primo posto vincendo anche il Trofeo “Old Fashion” per la barca d’epoca con il miglior restyling offerto dalla Confindustria di Latina. Durante la premiazione il sindaco di Gaeta Prof. Antonio Raimondi ha espresso il suo apprezzamento per le parole di Serena Galvani, armatrice di Aria, che ha dichiarato: “Al di là della soddisfazione per il risultato conseguito, desidero sottolineare che in qualità di armatrice di una barca di valore storico mi sento, più che proprietaria, depositaria di un bene culturale che appartiene alla collettività, ecco perchè il dovere mio e di tanti altri armatori è principalmente quello di assumere con orgoglio la piena responsabilità di beni il cui valore celebra degnamente la storia nazionale della nostra marineria”.

L’equipaggio: al timone di Aria Michele Regolo, vincitore della Giraglia 2008 e atleta delle Classi olimpiche (Cl. Laser) della Guardia di Finanza, alla randa il Comandante della Sezione Vela Fiamme Gialle Enzo di Capua vittorioso nel Campionato del Mondo J24 disputato il giugno scorso a Cannigione (Sardegna), nel pozzetto il triestino Alberto Leghissa che più volte ha portato Aria sul podio e naturalmente l’armatrice Serena Galvani, presidente di ARIE, Associazione per il Recupero delle Imbarcazioni d’Epoca.

Un ringraziamento particolare va al Colonnello Marcello Marzocca, comandante della Scuola Nautica della Guardia di Finanza per la sua collaborazione. La Scuola Nautica di Gaeta provvede alla formazione del personale del Comparto Navale della Guardia di Finanza che comprende ufficiali, finanzieri e ispettori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>