33° America’s Cup, James Spithill prova a Valencia il Catamarano di BMW Oracle

di Redazione 1.015 views0

Spread the love


Il geniale ex timoniere di Luna Rossa, James Spithill, passato nel team statunitense che aveva battuto nella scorsa edizione della Coppa America, ha testato in acqua a Valencia, in Spagna, il nuovo catamarano di allenamento di Bmw-Oracle. Sulla legittimità di una sfida a due con il defender Alinghi è attesa una decisione del giudice Herman Cahn dell’alta corte di New York.

L’eventuale duello sui multiscafi, per cui i team si stanno preparando (stanno lavorando con Alinghi in qualità di consulenti Nigel Irens e Benoit Cabaret) non potrà comunque più svolgersi a ottobre 2008, come ipotizzato in un primo tempo. La prima data utile sarà infatti il primo maggio del 2009.

Questo perché il “Deed of Gift” (atto di donazione della Coppa, che contiene le regole fondamentali dell’evento) prevede espressamente che nell’emisfero Nord non si possano svolgere regate di America’s Cup tra il primo novembre e il primo maggio di ogni anno.

Se anche il giudice decidesse prestissimo che gli statunitensi hanno ragione, scatterebbero i dieci mesi che, sempre il Deed of Gift, indica come periodo minimo che deve intercorrere tra la sfida (o la sua legittimazione, in questo caso) e la prima regata.
(da federvela.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>