Salone nautico di Cannes 2020, l’evento di settembre è stato annullato

di Gtuzzi Commenta

Una ripartenza che si preannuncia davvero molto complicata. Infatti, l’emergenza sanitaria legata al Covid-10 ha provocato un nuovo stop al Salone Nautico di Cannes, che senza ombra di dubbio lascerà dietro di sé un vero e proprio strascico di polemiche e discussioni.

Salone nautico di Cannes 2020: stop tra le polemiche

Uno dei più importanti eventi in tutto il mondo della nautica, infatti, avrebbe dovuto iniziare il prossimo 8 settembre e terminare cinque giorni più tardi. Abbiamo utilizzato il condizionale semplicemente per via del fatto che la rassegna è stata rimossa dal calendario, dato che il prefetto non ha concesso l’ok necessario a far partire la manifestazione.

Grande delusione, come si può facilmente intuire, per gli organizzatori. Lo scorso 17 agosto, infatti, era arrivato il benestare per il protocollo di sicurezza che era stato studiato a tavolino per la manifestazione. Adesso, quindi, resta in piedi solamente il Salone di Genova per il 2020.

La fase in cui i saloni della nautica tendono a dominare la scena di questo settore sembra non arrivare mai. Questa volta, la notizia negativa arriva per il Festival di Cannes, uno dei saloni più belli e anche più attesi di tutto il mondo, che sarebbe stato allestito, come avviene ogni anno, all’interno del vecchio porto, nel bel mezzo della località turistica francese.

Si tratta del secondo evento che è stato rimosso dal calendario per via dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19: a inaugurare, purtroppo, le danze da questo punto di vista ci aveva pensato il Monaco Yacht Show, che avrebbe dovuto svolgersi dal 22 fino al 25 settembre. Una celebre manifestazione dedicata ai superyacht, ma che non si svolgerà, visto che è stata annullata già alla fine dello scorso mese di giugno.

Spostando nuovamente il focus sul Festival di Cannes, ecco che l’evento francese era in programma dall’8 fino al 13 settembre prossimi. Fino a qualche giorno fa, tra l’altro, l’evento sembrava doversi fare: ecco spiegata la ragione per cui adesso sono nate tutte queste polemiche. Pareva tutto ok, al punto tale che gli organizzatori avevano già inviato una nota agli espositori, evidenziando come ci sarebbe stato spazio per 400 imbarcazioni, diffondendo anche tutte le informazioni relative al protocollo di sicurezza.

Nel corso delle ultime ore, invece, è stato dato l’annuncio ufficiale relativo alla cancellazione della manifestazione, una decisione che arriva direttamente dall’esecutivo francese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>