Il Salone di Genova è emblema di un’offerta nautica plurale

di Alba D'Alberto Commenta

Il Salone della nautica di Genova è caricato di tantissime aspettative e altrettante simbologie: deve essere un momento di rilancio del settore ma deve anche anche esprimere la pluralità dell’offerta nautica. Ecco spiegata la varietà di imbarcazioni in mostra.

Quello che in questi giorni circola rispetto al Salone di Genova è uno slogan che suona più o meno così “dai megayacht alla barchetta”. In pratica si vuole sottolineare come nella kermesse genovese si potranno apprezzare sia gli yacht da 36 metri e mezzo, sia le barchette che di appena 2,20 metri.

La volontà di far ripartire il settore nautico, comprende anche la presentazione di tutto l’armamentario di accessori legati alle imbarcazioni, dalle passerelle idrauliche rientranti agli oggetti realizzati con vele dismesse. Anton Francesco Albertoni, che è l’ex presidente dell’UCINA Confindustria Nautica e presiede oggi la società I Saloni Nautici, sostiene che:

“E’ l’unico salone nel mondo che sa rappresentare al meglio la pluralità dell’offerta. Una particolarità che vogliamo riproporre quest’anno con grande qualità ad una utenza nazionale ed internazionale.”

36,5 metri è la lunghezza della barca più grande in mostra a Genova, il Sanlorenzo SL118 che sarà presentato al Salone in anteprima nazionale. Al secondo posto, sempre in termini di lunghezza, c’è l’AB 35 di Fipa Group, lungo 35 metri, appena 50 centimetri meno del detentore del record.

Tra gli scafi più piccoli, il premio per le dimensioni ridotte è per il Verga di appena 2,20 metri nella versione trasparente. Si tratta di un piccolo scafo rigido. Nel comparto vela, l’imbarcazione più piccola è il Fareast 18 di 5,8 metri mentre l’imbarcazione più grande è il Vismara V80 Easy Cruising.

Insomma ce n’è per tutti i gusti e i cantieri di fama nazionale e mondiale potranno presentare le loro novità. Ferretti Group per esempio, sarà a Genova con il Pershing 70. Il Monte Carlo 86, invece, sarà il prodotto di punta del cantiere Monte Carlo Yachts del colosso Bénéteau.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>