Eventi: James Cameron torna a bordo del Titanic per il centenario

di mar Commenta

Il 15 aprile del 2012 ricorrerà il Centenario dell’inabissamento del Titanic, e già fioriscono le iniziative per commemorare la tragedia, nella qule perirono 1.517 delle 2.224 persone a bordo.

Naturalmente, i principali network televisivi stanno già ‘affilando le armi’ per poter presentare speciali e documentari a riguardo; nei giorni scorsi,  National Geographic Society e National Geographic Channel hanno annunciato il loro progetto: due documentari nei quali saranno coinvolti James Cameron (e che il regista che ha portato sul grande schermo la più recente trasposizione della vicenda fosse coinvolto nelle manifestazioni del centenario era quasi scontato) e lo  scrittore ed esploratore Bob Ballard, che scoprì il relitto nel 1985.

Al Titanic sarà inoltre dedicata la ‘cover story’ del numero di aprile del  mensile National Geographic Magazine, che narrò proprio la storia di quella scoperta.

I due documentari, attualmente in fase in produzione, saranno presentati in anteprima mondiale nel mese di aprile 2012 dai canali National Geographic, che vanno in onda in 165 Paesi e 38 lingue, raggiungendo 380 milioni di case; in Italia saranno trasmessi da  National Geographic Channel (canale 403) di Sky. Il primo documentario sarà intitolato: “Titanic: The Final Word with James Cameron” e vedrà protagonista il regista assieme a esperti del settore in una sorta di indagine forense dell’accaduto.
In “Save the Titanic with Bob Ballard” l’esploratore ricostruirà il viaggio compiuto dal transatlantico , dai cantieri dell’Irlanda del Nord dove venne costruito, fino al giorno del naufragio.

Tim kelly, presidente della National Geographic Society, ha affermato che “National Geographic è l’unica istituzione al mondo che dispone delle risorse per onorare appieno questo importante anniversario; stiamo utilizzando tutti gli strumenti a nostra disposizione per produrre e distribuire quei contenuti che il pubblico si aspetta da noi. Sono particolarmente contento che James Cameron e Bob Ballard partecipino a questa iniziativa con progetti di grande importanza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>