Yacht: buoni riscontri per Picchiotti Exuma allo Showboats Design Awards 2011

di mar Commenta

Exuma, il più recente 50 metri della serie Vitruvius varato da Picchiotti continua a riscuotere consensi di qua e di là dell’Oceano: ultimo riconoscimento in ordine di tempo quello giunto in occasione dello Showboat Design Awards 2011, organizzato alla fine di ottobre da Boat International presso il Mar-a-Lago Club di Palm Beach, Florida.

Due i premi vinti da Exuma in questa occasione: l’ Exterior Design & Styling Award: Displacement Motor Yachts 100′-199′ e l’ Environmental Protection Award. Exuma ha inaugurato la serie Vitruvius, frutto della collaborazione tra Vitruvius Ltd, Philippe Briand e Perini Navi Group; si tratta di un’imbarcazione che punta tutto sull’efficienza.

Scafo in alliminio all’insegne di linee agili, all’insegna dei principi del BOS Hull (Briand Optimized Stretched Hull), che sfrutta una stazza di 497 tonnellate, un
dislocamento a pieno carico di 400 tonnellate, un pescaggio ridotto di 2,3 metri che permette navigazioni in acque poco profonde; 6.500 miglia a 12 nodi l’autonomia.

Fin dal varo, avvenuto a inizio luglio 2010, Exuma ha già rivelato le sue enormi potenzialità, confermate dall’autentica messe di premi vinta in seguito: il Motor Yacht of the Year e il Best Displacement motor yacht of below 500 gt nell’edizione dei Boat International World Superyacht Awards 2011; il Rina Green plus Platinum (il più alto riconoscimento a livello mondiale per gli standard ambientali); il Most Innovative Yacht of the Year al 2010 World Yacht Trophy; in Italia, il Nautical Design Awards 2010, che premia l’eccellenza del design nautico internazionale, organizzato da Yacht&Sail e ADI, l’Associazione per il Disegno Industriale.

Nello scorso mese di luglio, Perini Navi Group ha inaugurato il 55m Ice Class Galileo G, seconda unità della serie Vitruvius, mentre è attualmente in costruzione la terza unità della ‘flotta’, un 73 metri il cui completamento è previsto entro il 2013.

Il Gruppo Perini Navi può contare su una flotta di 52 imbarcazioni in navigazione, 50 a vela e 2 a motore, ed è leader mondiale nella progettazione e costruzione di grandi navi a vela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>