Il Melges 32 “Fantastica” vince a Miami le Midwinter Series 2011

di Redazione 217 views0

Spread the love

Miami – USA: è cominciata alla grande la stagione agonistica 2011 del Fantastica Sailing Team che raccoglie subito un prestigioso risultato internazionale con la vittoria alle Midwinter Series 2011. La speciale classifica tiene conto della somma dei risultati conseguiti alla Gold Cup 2010 (Ft Lauderdale), alle regate di Key West (gennaio 2011) e infine di quelle appena concluse a Miami, sempre in Florida.

Con il quarto posto ottenuto proprio a Miami (primi degli italiani) Lanfranco Cirillo e il suo team hanno consolidato la posizione di leader della classifica delle Midwinter Series 2011, aggiudicandosi il trofeo con 17 punti di vantaggio sul secondo classificato Catapult di Joel Ronning e 20 punti sul terzo Arethusa di Phil Lotz.

A bordo del Melges 32 Fantastica hanno regatato Lanfranco Cirillo, (armatore timoniere), Vasco Vascotto (tattico), Daniele De Luca, Claudio Celon, Raimondo Tonelli, Eros Paghera, Enrico Verdinelli e Manuel Giubellini.
Assente Michele Paoletti, il tattico ufficiale del team che è impegnato nella preparazione alle selezioni per le Olimpiadi di Londra 2012 nella classe Finn.
Visibilmente soddisfatto Lanfranco Cirillo, che subito dopo l’arrivo ha dichiarato:

Questo risultato premia l’impegno di un gruppo che lavora insieme stabilmente da più di due anni e conferma che il nostro team è ai vertici della classe in campo internazionale. Torniamo in Italia pronti tecnicamente e con il giusto morale per affrontare le tappe del circuito nazionale e tutti gli altri appuntamenti dell’anno“.

Il prossimo appuntamento agonistico per il Fantastica Sailing Team sarà a Napoli per la prima tappa delle Audi Melges 32 Sailing Series in calendario dal 18 al 20 marzo.

In alto una foto del Fantastica Sailing Team (credit studio Borlenghi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>