Isyba: dialogo per rilanciare il Diporto

di Redazione Commenta

Finita la stagione delle “agevolazioni fiscali” e con essa la “bolla espansiva” della vendita di barche nuove in Italia, ecco che la societa’ internazionale Bain & Co., nonostante la crisi finanziaria, valuta ancora leggermente in crescita il fatturato dei Produttori: + 4% in media. Una previsione di macro-economia tutto sommato positiva, anche se la situazione reale non sembrerebbe cosi’ rosea. Non solo in Italia, ma anche all’estero: per esempio il Gruppo Beneteau ha registrato nel primo trimestre 2008/2009 un calo di fatturato del 41,6% rispetto all’anno precedente…

ISYBA, come in un recente passato, prova a riproporre il dialogo tra le Associazioni di Imprese davvero rappresentative per numero di soci, di dipendenti e fatturato. Cio’ al fine di rafforzare le iniziative da richiedere per superare un momento decisamente difficile.

Rivedere e semplificare le norme amministrative e fiscali, ridurre il costo dei posti barca ed aumentarne il numero, sostenere l’unica attivita’ che potrebbe consentire di mirare all’obiettivo “Nautica per tutti“: l’industria del Charter Nautico professionale.

Chi fosse interessato ad approfondire la proposta di ISYBA, potra’ scaricare la relativa newsletter dal seguente link:

www.isyba.it/ISYBA-news/news2009/E..2009-2.pdf

E visitate il nostro sito web, totalmente rinnovato ed ampliato.

Buon vento da ISYBA.
www.isyba.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>