Spread the love


Il navigatore solitario Thomas Coville, impegnato con il suo maxi trimarano Sodeb’o nel tentativo di battere il record sul giro del mondo, ha coperto in 24 ore la distanza di 620,80 miglia, a una media di 25,87 nodi.

Coville al momento registra un ritardo di poco più di un giorno sul primato di Joyon con Idec, ma conta di recuperare nell’avvicinamento a Capo Horn e nella complicata risalita dell’Atlantico.
(da federvela.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>