Alfa Romeo MiTo sarà protagonista, insieme alla 8C, della Barcolana 2008, che vede Alfa Romeo Automobiles Main Sponsor dell’evento triestino per il terzo anno consecutivo. Vela e musica, perché Alfa Romeo MiTo, oltre ad essere l’auto ufficiale della 40° edizione della Barcolana, sarà anche partner e “special guest” del Barcolana Festival che dal 9 all’11 ottobre animerà Piazza dell’Unità con musica e concerti live.

Grande attesa naturalmente per il maxi yacht Alfa Romeo (nella foto) del neozelandese Neville Crichton che, dopo il poker di vittorie del 2003, 2004, 2006 e 2007, porta quest’anno alla Barcolana molti dei velisti di Alinghi, Defender dell’America’s Cup. l supporto di Alfa Romeo alla promozione della Barcolana e la valorizzazione del brand prevede numerose iniziative: a disposizione degli appassionati ci sarà un’area Alfa Romeo dedicata ad Alfa Romeo MiTo. Quest’anno lo stand è stato ampliato anche per ospitare l’icona Alfa Romeo 8C Competizione che ha ispirato la neonata MiTo e un’area lounge, oltre ad un info point per avere tutte le informazioni del brand Alfa Romeo.

Sergio Cravero, Worldwide Marketing Manager Alfa Romeo ha commentato: “La Barcolana trasuda passione, per il mare, per la vela, per la musica: è un concentrato di emozioni e di partecipazione che non ha eguali in Europa, sia a terra che in mare. Non può esserci platea migliore per la nostra MiTo che nasce con un’anima fortemente sportiva, declinata dallo stile di Alfa 8C, in dimensioni compatte e linee aggressive e con un’anima e un obiettivo di grande competizione. Il pubblico che troviamo ogni anno a Trieste ci mostra tutta l’emozione e la dedizione che c’è dietro il mondo della vela. Un mondo che esprime con forza tutti i valori che da sempre animano il nostro brand e che la MiTo simboleggia al meglio: passione, competizione, performance, stile, sport”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>