Il Sarnico 60 si presenta al Salone di Genova nella versione “Gran Turismo” dedicata a chi vuole vivere la barca in tutte le stagioni. Il nuovo modello propone la tuga con una porta a vetri a poppa, realizzata con ante scorrevoli e sovrapponibili, per aprire o chiudere il salone del ponte principale. Il riparo ottenuto permette di utilizzare la dinette di coperta anche nelle giornate più fresche oppure di climatizzarla nelle ore più calde. L’area living è stata arredata con legno di rovere sbiancato per i mobili e cuoio per il rivestimento del pagliolato. Non mancano elementi di forte impatto estetico, come le poltrone di pilotaggio color testa di moro e il tetto interno tinta bronzo.

L’ampio tavolo, i lunghi divani, il televisore Lcd da 40” e l’impianto Hi-Fi Bose sono stati immaginati per condividere il salone con gli ospiti e questo nuovo arredamento ha suggerito una parziale rivoluzione del layout interno. Il quadrato sottocoperta è stato infatti dedicato interamente a una grande e attrezzata cucina che permette di utilizzare la barca per pranzi e cene in compagnia di molti amici.

La dimensione del top cucina agevola la preparazione dei pasti che può così essere condivisa da più persone. I tanti elettrodomestici soddisfano la necessità di conservare molte vivande al fresco, grazie a unfrigorifero con una capienza di 244 litri, un congelatore da 101 litri e una cantina per i vini. Quattro fuochi, un forno grande e il doppio lavello non fanno rimpiangere la cucina di casa.

La zona notte prevede una suite armatoriale a centro barca, una cabina per gli ospiti a prua, ora arricchita con un secondo armadio, e un’altra a poppa completamente separata. La cabina per il marinaio completa la dotazione dell’imbarcazione. Lo stile e la classe degli arredi interni, realizzati da abili ebanisti, sono il marchio riconoscibile di una costruzione che sa esprimersi ai più alti livelli di qualità anche in tutto ciò che non è visibile, dalle strutture agli impianti.

Spinto da due unità turbodiesel Man common rail da 1100 cavalli, il Sarnico 60 corre a 39 nodi di velocità massima e mantiene alte andature di crociera anche con mare mosso, grazie alla sua straordinaria carena a geometria variabile e alla posizione centrale deimotori che accresce ulteriormente la stabilità dello scafo. Con questa nuova versione il Sarnico 60 si propone come una vera Gran Turismo del mare capace di abbinare alle prestazioni e alla sportività della linea, la perfetta abitabilità di una barca che nell’assegnare un preciso ruolo ad ogni zona realizza il miglior comfort possibile.

Dimensioni e caratteristiche tecniche:
• Materiale di costruzione Vetroresina
• Lunghezza ft 18,57 m
• Lunghezza scafo 18,22 m
• Larghezza 4,80 m
• Immersione 1,41 m
• Motori 2 diesel MAN da 900 o 1100 cv
• Dislocamento a secco 23,00 t
• Capacità serbatoi carburante 2.500 l.
• Capacità serbatoi acqua 650 l.
• Autonomia 10 ore (330 mn circa)
• Velocità massima 35-38 nodi
• Velocità di crociera 31-33 nodi
• Numero massimo persone a bordo 12
• Posti letto 6+1 equipaggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>