Circuito Audi MedCup, Matador è il nuovo leader del Trofeo Regione di Murcia

di Redazione 156 views0

Spread the love


Un’altra gran giornata a Cartagena, quinta sede del Circuito Audi MedCup 2008, dove sono state disputate tutte e tre le regate del Trofeo Regione di Murcia programmate. Tre vincitori differenti e tutti con barche di generazioni precedenti a quelle del 2008, ma tutte dello stesso studio progettuale: Judel & Vrolijk. La prima prova è stata di ONO (ex Mean Machine) che è del 2006, la seconda e la terza rispettivamente di Matador e Bribon, entrambe del 2007.

Matador è leader della classifica generale del Trofeo Regione di Murcia grazie ad un gran recupero nell’ultima poppa della terza prova del giorno: ben 4 posizioni che permettono allo scafo di Alberto Roemmers (ARG) di guadagnare, alla vigilia dell’ultima giornata, la prima posizione, con due punti di vantaggio su Bribon (SPA) di José Cusi e nove su Quantum Racing (USA), che è saldamente primo nella generale del Circuito Audi MedCup 2008.

Nell’ultima delle tre regate della giornata, in prossimità della prima boa di bolina, Mutua Madrileña (SPA) e Tau Ceramica Andalucia (SPA) sono state protagoniste di un incidente che si è fortunatamente concluso senza conseguenza per gli equipaggi. Tau Ceramica era diretto alla boa con mura a dritta e quindi con diritto di rotta. Quando Mutua Madrileña (SPA) ha poggiato per passargli dietro lo ha innavertitamente centrato nello spigolo di poppa sinistro. Rendendosi conto dell’entità del danno Tau Ceramica ha abbandonato immediatamente il campo di regata.

Nessuna protesta è stata presentata da parte di Tau Ceramica nei confronti di Mutua Madrileña, ma in serata il team di Vascotto ha comunicato alla Giuria la decisione di ritirarsi. Le regate del Trofeo Regione di Murcia, quinta tappa del Circuito Audi MedCup 2008, termineranno domani, sabato 30 agosto, con le prove conclusive; la partenza è fissata per le ore 13:00, mentre il tempo limite per avviare una procedura è fissato alle ore 16:00. Il vincitore di questa regata del Circuito Audi MedCup riceverà, nel pomeriggio, il Trofeo Regione di Murcia.

Thierry Pepponet (FRA), tattico di Matador: “E’ positivo essere al comando anche se per un solo punto, tutto l’equipaggio è molto motivato, è stato fatto un lavoro di squadra molto buono, abbiamo guadagnato molto in poppa grazie al fatto di aver fatto veramente un ottimo lavoro di squadra, buone strambate e manovre, veramente un buon equipaggio. E’ difficile non commettere errori; alla prima regata ero indeciso, abbiamo avuto due possibilità e ce le siamo giocate male, ma da questo si deve imparare per il lato successivo ed è quello che abbiamo fatto nella seconda; eravamo messi male nella prima bolina e alla fine abbiamo fatto un buon lavoro nel lato successivo tornando a vincere. Qui è molto difficile, ma a me piace navigare sotto pressione. L’equipaggio è molto sicuro di sé e questo mi ha dato sicurezza, vincere domani potrebbe essere un sogno per ciascuno di noi. Penso che aspettano questo momento da molto tempo e lo desiderano veramente – Spero di non deluderli! E’ davvero bello regatare con loro. Ancora un giorno, domani il vento sarà più debole… così incrociamo le dita!”

Jose Maria Torcida (SPA), skipper TAU Ceramica – Andalucia: “Nella terza regata stavamo approcciando la boa di bolina sulla layline di destra, quando è arrivato ì Mutua Madrilena e nel passarci a poppa, mura a sinistra, ci ha colpito. Il danno è abbastanza serio, sicuramente domani non potremo regatare perché dobbiamo accertarci come la barca sta internamente, l’entità del danno e prendere le decisioni che vanno prese. Credo che si tratti di una riparazione abbastanza importante. La flotta è molto compatta, abbiamo rischiato una situazione analoga con El Desafio nella prima regata, ma con un contatto minimo. A volte per stare davanti si prendono troppi rischi e succedono queste cose. Il rischio c’è sempre in una flotta le cui velocità sono così simili ed elevate ed il livello così alto. Ma devi fare il possibile affinché questo non succeda, passare dietro e accettare di perdere un posto piuttosto di pregiudicare altre barche. Siamo molto dispiaciuti perché i risultati non stanno venendo, ma vediamo che con vento più forte stiamo migliorando parecchio. “

Trofeo Regione di Murcia – Classifica generale provvisoria dopo 8 prove
1° Matador ARG (2,6,6,5,3,1,6,1,6, 35)
2° Bribón SPA (1,3,9,3,5,4,4,8,1, 37)
3° Quantum Racing USA (5,1,4,8,4,6,2,6,8, 44)
4° El Desafio SPA (9,4,3,1,7,5,7,4,4, 44)
5° Platoon powered by T. Germany GER (11,2,1,15DNF,2,2,8,5,2, 48)
6° Mutua Madrileña SPA (6,5, 2, 2,1,3,14,2,15 RAF, 50)
7° Artemis SWE (3,9,5,4,6,8,5,10,3, 63)
8° Caixa Galicia SPA (4,10,7,6,13,7,3,9,9, 67)
9° Audi Q8 ITA (8,7,8,7,8,10,11,3,7, 68)
10° ONO SPA (10,11,13,12,10,11,1,12,11, 91)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>