Luganonautica, dal 2 al 5 aprile 2009 la seconda edizione

di Redazione Commenta


Ora è ufficiale. La Città di Lugano ha fissato le date della nuova edizione della fiera nautica di Lugano, nella Svizzera Italiana: dal 2 al 5 aprile 2009. La nuova edizione, la cui organizzazione è già in fase avviata, si fa forte del successo, al di là di ogni previsione, della prima edizione. Nel 2008 ben 27.500 persone, competenti e appassionate, hanno visitato gli stand dei 90 espositori presenti.

La prima edizione ha evidenziato come la fiera abbia grandi potenzialità grazie alla posizione geografica invidiabile che pone Lugano al centro di una zona ricca di laghi a forte vocazione nautica (Lago Ceresio, Lago di Como e Lago Maggiore i più vicini) e contemporaneamente a soli 70 km da una metropoli come Milano. Inoltre, il fatto che il Canton Ticino sia la terza piazza finanziaria di tutta la Svizzera, aumenta notevolmente la possibilità per gli espositori di entrare in contatto con un bacino d’utenza nuovo e potenzialmente molto interessante.

La LuganoNautica 2009 avrà durata di quattro giorni con orari di apertura che garantiscono ai visitatori la massima flessibilità: la fiera sarà infatti aperta dal giovedì al sabato dalle 10.30 alle 22.30 e la domenica dalle 10.30 alle 20.00. Anche quest’anno la LuganoNautica 2009 si svolgerà all’interno del Centro Esposizione di Lugano, che è stato oggetto in una ristrutturazione che lo ha reso più accogliente e moderno.

Inoltre, rispetto allo scorso anno sarà ampliato lo spazio a disposizione nell’adiacente Porto Comunale, dove le barche degli espositori saranno disponibili per prove e test. La LuganoNautica 2009 è promossa dalla Città di Lugano e da Lugano Turismo. Mentre la Isicom Sa si occuperà di tutti gli aspetti tecnico-commerciali e logistici della fiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>