Mancano pochi giorni alla partenza della 34° edizione de La Cinquecento, volti nuovi e habitué per la classica del CNSM

di Redazione 481 views0

Spread the love


Cresce l’attesa che ogni anno circonda La Cinquecento, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita con la collaborazione di Viteria 2000, Fonte Margherita e con il patrocinio di Comune di Caorle, Provincia di Venezia e Regione Veneto, che prenderà il via domenica 15 giugno alle ore 15.00. Numerosi gli equipaggi che sono giunti in questi giorni nella Darsena di Marina 4, habitué e volti nuovi, oltre ad un nutrito gruppo di regatanti già protagonisti della recente Duecento, segno che il fascino di questa regata resiste negli anni.

Confermate per l’edizione 2008 le formule X2 e In Equipaggio, con una netta prevalenza nelle iscrizioni delle coppie. Le imbarcazioni saranno classificate con il sistema di compensi IRC e in Libera. Tra gli equipaggi più affezionati alla storica manifestazione, da segnalare i veneziani Chersano/Cravin, che non mancano un’edizione con la loro barca d’epoca LSD dei cantieri Galletti-Vallicelli, i padovani Seno/Zamporlin con il Grand Soleil 52 Confusa, i pavesi Magai/Scarpa su Ok Baby, i chioggiotti Sambo/Tiengo a bordo del Comet 41S Chioggia Laguna d’Arte e i pordenonesi Dall’Amico/Del Grano con l’IMX38 X-Plosion, che tenteranno di insidiare la coppia Striuli/Favaro impegnata con Black Angel a mantenere il successo della passata edizione.

Tra i volti nuovi due imbarcazioni riminesi, Explorer dei fratelli Pieri e Lithian, lo Swan 41 della coppia padre-figlio Angelo e Massimo Morri, oltre all’agguerrito Capipso 4°, il Cookson 50 di Paniccia/Capecci di Civitanova Marche che hanno dichiarato di essersi iscritti alla regata “per battere il record” e al nuovissimo Comar 45 Wanderlust del triestino Furio Gelletti. Una novità di casa riguarda Franco Daniele tre volte vincitore della 500×2, che partirà per la sua nona edizione a bordo del nuovo Città di Grisolera con il partner storico Cesare Bressan, dopo la parentesi dello scorso anno con Felice Gusso, da qualche mese nell’emisfero australe per la regata World Around Rally Tour a bordo del Baltic 58 Akoya.

Cesare Bressan, protagonista di un’entusiasmante stagione nel circuito della nuova level class GP42 con il team Airis, torna a regatare con i colori del CNSM e l’amico di sempre Daniele, a bordo della nuova imbarcazione dei cantieri Felci, che li vede fortemente determinati ad ottenere il miglior risultato. Molte aspettative sono infatti concentrate sul record di percorrenza, ottenuto nel 1997 dai fratelli Rizzi a bordo di Nafta Watch e tuttora imbattuto.

Se le condizioni meteo lo permetteranno, l’edizione del 2008 con numerosi partecipanti agguerriti e barche performanti, potrebbe regalare allo staff CNSM la notizia a lungo attesa. “La Cinquecento negli ultimi anni sta diventando sempre più selettiva” dichiara Oriana Tono Presidente del CNSM “implica un impegno, anche in termini di tempo, ed un coinvolgimento che non sono alla portata di tutti”. Il via verrà dato domenica 15 giugno alle ore 15.00, da un cancello posto di fronte alla chiesa della Madonna dell’Angelo di Caorle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>