La vela italiana colpita da un altro lutto, si è spento ieri a Napoli Sergio Capolino

di Redazione 412 views0

Spread the love


E’ morto ieri a Napoli Sergio Capolino, 77 anni, nota figura di velista partenopeo molto conosciuto e apprezzato anche a livello nazionale e internazionale. Capolino era nato nel 1931 e fin da piccolo, quale posillipino, è stato vicino al mare ed alla vela. Un male incurabile lo ha sottratto a tanti amici, velisti come lui, che oggi ne piangono la scomparsa. Ha militato per diversi decenni sotto il guidone giallo e rosso del Circolo Canottieri Napoli ed il Molosiglio è stato per lui il punto di riferimento di tutta la sua lunga attività velica.

Sergio Capolino ha vinto nel 1960 il Campionato Italiano della Star Class a bordo della stella “Caprice” timonata da Roberto Ciappa. Numerosi inoltre i suoi successi regatando con Ralph Camardella con il Lightnig “Temporale” vincendo anche un Campionato di Europa. Conosciuto in tutti gli ambienti velici nazionali ed internazionali era amato da tutti i concorrenti per la sua bonomia e disponibilità.

La Federazione Italiana Vela esprime il suo affettuoso cordoglio alla moglie Teresa ed ai figli Alessia, Giancarlo ed Ugo. Il presidente onorario della FIV Carlo Rolandi ha detto: “E’ un momento sempre difficile realizzare la perdita di un caro Amico. Sergio resterà nei nostri cuori insieme al suo amore per la vela”. Anche il presidente FIV Sergio Gaibisso ha voluto ricordarlo: “Sergio Capolino è stato un grande velista, un marinaio di altri tempi, appassionato e impegnato nello sport, ma soprattutto è stato un amico, sempre presente su tanti campi di regata e con il quale condividere la gioia della vela”.
(da federvela.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>