Assonat al Seatec 2008: qualità, sostenibilità ambientale ed occasioni di sviluppo

di Redazione 295 views0

Spread the love


ASSO.N.A.T., Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici, Portonuovo, Quindicinale di Economia del Mare e dei Trasporti, insieme ad AQAAnews, agenzia di stampa dedicata alla nautica, saranno presenti al Seatec 2008 – Mare, Tecnologia e Design – la rassegna internazionale di tecnologie e subfornitura per la cantieristica navale e da diporto. Giunta alla sua sesta edizione, Seatec, definita come la vetrina dell’industria a servizio della nautica, è in programma a Marina di Carrara dal 7 al 9 febbraio 2008. Un’occasione unica di confronto per i professionisti della nautica grazie ai numerosi convegni, workshop, i concorsi ed alla collaborazione sempre più stretta con il mondo universitario.

“Seatec accoglie uno dei settori che rappresentano l’eccellenza della Toscana” ha commentato Ambrogio Brenna – assessore delle attività produttive della regione Toscana. “La nautica è un patrimonio fatto di saperi, di storia, di memoria e di abilità manifatturiera, tutti componenti che vanno tutelati e rappresentati”.

Portonuovo e AQAAnews con il patrocinio di ASSO.N.A.T. organizzano in occasione di questa importante rassegna il convegno intitolato “Nautica e Porti turistici: qualità, sostenibilità ambientale ed occasioni di sviluppo”, che si terrà nella sala convegni del Padiglione B, il 7 Febbraio 2008 alle ore 14.30.

Due ore in cui si affronteranno diversi temi, a partire dai porti turistici e le normative attuate e di prossima attuazione, le infrastrutture di banchina e l’offerta di servizi, il ruolo delle Istituzioni, il rapporto porto-città, le ricadute occupazionali e le occasioni di sviluppo, l’impatto sull’ambiente fino a parlare dell’attuale problema dello smaltimento dei rifiuti e delle energie alternative. A tutti questi argomenti, gli organizzatori propongono, come spunto di riflessione, un tema specifico: lo standard uniforme nei porti turistici, la loro usufruibilità e comparabilità ed i progetti in corso.

Il convegno, moderato da Patrizia Lupi, direttore di Portonuovo e da Patrizia Marin, Direttore di AQAAnews, sarà introdotto dalle relazioni del Dr. Luciano Serra, Presidente di ASSO.N.A.T; del C.A.(C.P.) Raimondo Pollastrini, Comandante Generale delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera; Prof.ssa Dionisia Francesetti Cazzaniga, Docente di Economia Marittima e Logistica, Facoltà di Informatica, Università di Pisa, curatrice del Masterplan dei Porti Toscani. Seguirà una tavola rotonda alla quale parteciperanno Dr. Enrico Becattini, Responsabile porti aeroporti e logistica della Regione Toscana; Dr. Luigi Bosi, Segretario Generale Autorità Portuale di Carrara; ten.co.dott. Emilio Errigo, Comandante Reparto Operativo Aeronavale del Comando regionale Lazio della Guardia di Finanza; Dr.ssa Maria De Luca, Presidente Avvisatori Marittimi Italiani; Ing. Marco Bianchi, Tep Energy Solution; On. Pino Lucchesi, Presidente MareAmico; Dr. Mario Lupi, Consigliere Verdi Regione Toscana. A concludere il convegno sarà il Viceministro ai Trasporti, On. Cesare De Piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>