Fipa Group, i nuovi modelli per il 2008

di Redazione Commenta

Spread the love


La linea Maiora si è arricchita della presenza di un nuovo Maiora 38 mt, un altro prezioso gioiello del cantiere Fipa Italiana Yachts, dove ben si amalgamano comfort e lusso, tradizione e innovazione. Il cantiere viareggino ha di recente avviato la produzione di una nuova linea di navi dislocanti, realizzazioni in alluminio e acciaio interamente custom, che raggiungono i 70 mt di lunghezza. Per il cantiere AB Yachts, l’ingresso sulla scena dell’AB 140 ha segnato una svolta epocale: l’imbarcazione, destinata agli amanti della velocità e del lusso, è la più grande finora realizzata e prodotta dal cantiere, che di questo modello ha già in produzione altre tre unità.

E’ caratterizzata dalla stessa tecnologia all’avanguardia tipica degli altri modelli della linea AB ed è equipaggiata con 3 idrogetti MJP, che le consentono di raggiungere una velocità di oltre 50 nodi. Altra importante novità è il varo dell’AB 92, una grintosa imbarcazione di 28 metri dalle prestazioni incredibilmente elevate, in grado di raggiungere una velocità massima di 62 kn senza rinunciare a confort e sicurezza impeccabili. E il programma di sviluppo per il futuro si annuncia molto ambizioso: il cantiere AB Yachts sta attualmente costruendo nr. 3 AB 116, imbarcazione dalle linee morbide ma accattivanti, con spaziosi interni impreziositi da materiali che fanno la differenza.

Al Salone Nautico di Genova è stato inoltre presentato il CBI 36, primo modello del cantiere CBI navi realizzato dal Gruppo Fipa; attualmente sono in costruzione un nuovo CBI 36 m. e due unità da 50 mt., navi con carena dislocante, che fanno del confort di marcia la nota distintiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>