Aqua, un innovativo yacht che funziona a idrogeno

di Gtuzzi Commenta

L’evoluzione tecnologica non si deve porre confini, soprattutto nel momento in cui serve per garantire un ribasso delle emissioni nocive. Ed ecco che una delle ultime novità è rappresentata da Aqua, ovvero uno yacht che si muove grazie all’idrogeno.

 

Aqua, un prototipo davvero speciale

Aqua, per chi non l’avesse capito, è uno spettacolare yacht che presenta una caratteristica che nessun’altra imbarcazione del genere può vantare. Stiamo parlando principale del fatto che si muove grazie all’idrogeno e non usa alcun altro sistema di propulsione. Aqua è un’imbarcazione lunga la bellezza di 112 metri ed è frutto del grande lavoro di progettazione dell’azienda olandese Sinot Yacht Architecture and Design. Per il momento si tratta solo ed esclusivamente di un prototipo, è bene metterlo in evidenza, anche se è una proposta talmente rivoluzionaria che tutti si dovrebbero augurare che possa debuttare il prima possibile.

Questo prototipo può contare su un’alimentazione speciale: in poche parole, sfrutta un sistema a base di idrogeno liquefatto, che viene precedentemente stoccato all’interno della stiva a una temperatura pari a -253 gradi e riposto all’interno di due serbatoi che vengono appositamente sigillati e che pesano 28 tonnellate ciascuno.

Insomma, non andiamo tanto distante se definiamo questo yacht come il vero e proprio futuro delle imbarcazioni. Il concept è stato svelato durante l’attuale edizione del Monaco Yacht Show. In base a quello che è stato svelato dall’azienda che ha sviluppato questo prototipo, lo yacht in questione sarebbe in grado di garantire anche prestazioni interessanti, visto che dovrebbe riuscire a toccare i 17 nodi di velocità. Inoltre, può sfruttare pure un buon livello di autonomia, pari a ben più di 6000 chilometri.

A bordo comfort di ogni tipo

Un’altra caratteristica molto particolare di questo innovativo yacht è rappresentata dal fatto il sistema di propulsione a idrogeno non va assolutamente a scalfire la sua bellezza dal punto di vista estetico. Infatti, il prototipo che è stato realizzato da parte dell’azienda olandese Sinot Yacht Architecture and Design può vantare la presenza addirittura di cinque ponti che mettono a disposizione sufficiente spazio per ospitare fino ad un massimo di 14 ospiti e 31 membri che fanno parte dell’equipaggio. A bordo si potrà trovare ogni tipo di comfort possibile e immaginabile, dal momento che sarà presente una palestra, così come uno studio dedicato allo yoga, senza dimenticare pure un salone di bellezza, una sala per i massaggi e una spettacolare piscina a cascata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>