Volvo Ocean Race, ad Abu Dhabi la prima tappa

di Alba D'Alberto Commenta

Un finale veramente emozionante quello della Volvo Ocean Race che ha visto la prima tappa con la battaglia finale tra Abu Dhabi, che poi si è aggiudicata la vittoria, è e Donggeng arrivato in ritardo di soli 12 minuti.

Abu Dhabi Ocean Racing è senz’altro una squadra qualitativamente competitiva, affidata alla sapiente guida di Ian Walker, un olimpionico britannico. È stata Abu Dhabi a vincere la prima tappa della Volvo Ocean Race ma è stata una vittoria sul filo di lana. La Volvo Ocena Race, per chi non lo sapesse, è un giro del mondo a vela e in equipaggio, che è partito l’11 ottobre scorso da Alicante.

Il finale della prima tappa è stato combattuto tra il team Abu Dhabi Ocean Racing che è arrivato a Città del Capo alle ore 16.10 ora italiana e i franco-cinesi della Donggeng Race Team che sono guidata dallo skipper Charles Caudrelier. La prima tappa si è conclusa dopo 26 giorni e più delle 6487 miglia che ci si aspettava di percorrere. A Table Montain, Abu Dhabi ha fatto registrare un vantaggio irrisorio, appena 12 minuti, conquistati con i denti visto che nel percorso ha subito diverse rotture e avarie. Eppure è stato l’equipaggio più veloce, con tutta la sua tenacia. È stato poi atteso l’arrivo del Team Brunes che è guidato da Bouwe Bekking, l’olandese. La squadra si aggiudica il terzo posto. Dietro i vari team tra cui anche Alvimedica che hanno avuto un ritardo di 24/48 ore sulla tabella di marcia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>