Costa Crociere, nuova ammiraglia ordinata a Fincantieri

di Redazione Commenta

Spread the love

Costa Crociere, il più grande gruppo turistico italiano e prima compagnia di crociere in Europa, ha annunciato di aver formalizzato un nuovo ordine a Fincantieri per la costruzione di una nuova imbarcazione da crociera. La nuova nave avrà 132.500 tonnellate di stazza, potrà ospitare fino a 4.028 viaggiatori, sarà dotata 3.700 letti bassi e 1.854 cabine, dati che ne faranno la più grande nave da crocieta italiana e la decima ordinata da Costa Crociere a Fincantieri in Italia negli ultimi 10 anni.

La nuova ammiraglia della flotta Costa e della flotta passeggeri italiana sarà costruita nello stabilimento Fincantieri di Marghera, per un costo totale di circa 150.000 euro per letto basso. La consegna è prevista per l’ottobre del 2014.

Il progetto rappresenta un’evoluzione  della classe Concordia, sviluppato integrando e migliorando le principali caratteristiche delle ultime navi di successo della flotta Costa entrate in servizio, in piena sintonia con la volontà della compagnia italiana di offrire un continuo rinnovamento qualitativo dei propri servizi alla clientela.

Costa Crociere ha inoltre annunciato che Costa Marina, in servizio da oltre 20 anni, è stata venduta, e lascerà di conseguenza la flotta a novembre 2011. Pier Luigi Foschi, presidente e ad di Costa Crociere ha dichiarato che questo nuovo ordine da un lato consolida il legame tra la Compagnia e Fincantieri, ed è la  testimonianza della leadership di Costa Crociere in Europa e della sua capacità di contribuire allo sviluppo del business delle crociere e del turismo in generale, generando ricchezza per l’economia del Paese”.

L’accordo è stato formalizzato a pochi giorni dal varo tecnico di Costa Fascinosa, (114.500 tonnellate di stazza e 3.800 ospiti totali), altra nuova nave della flotta Costa in costruzione a Marghera, con entrata in servizio prevista a maggio 2012.

Come sempre, vi terremo ancora informati sulle novità che riguardano questa e altre compagnie che operano nel settore delle crociere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>