I velisti del Garda collezionano successi!

di Redazione Commenta

Dal Melges 24 ai Laser, dalle flotte Orc e Crociera alla vittoria dei ragazzi del Liceo Fermi nei Giochi Regionali Studenteschi della Lombardia sul lago d’Iseo.

“Ogni settimana diventa l’occasione per fare i complimenti ai nostri skipper – così parla Domenico Foschini, presidente della 14° Zona di Federvela, l’area del lago di Garda e le province delle sue rive e del suo entroterra – Inizio con i Melges 24 che hanno corso a Numana la tappa del loro circuito nazionale e dove Saetta con a bordo Michele Giovannini e Cesare Claudani del Vela Club Campione, hanno conquistato la vittoria oltre alla leadership del circuito. Ottimo è stato anche il 4° posto meritato dalla famiglia Cavallini di Gargnano, secondi tra i Cornthians, i non professionisti. Questa settimana devo poi congratularmi con i ragazzi della squadra di Zona dei Laser che nella regata nazionale di Andora, in Liguria, hanno ottenuto un terzo assoluto nei Radial e il primo negli Under 19 con Davide Bianchini del CV Gargnano, un 5° posto assoluto con Federico Tani che difende i colori della Fraglia Riva.

A Desenzano si è disputato un affollato Campionato Nazionale con il monotipo Meteor, ben 56 barche al via. I complimenti sono d’obbligo agli organizzatori lacustri della Fraglia di Desenzano che si è avvalsa della collaborazione della Dielleffe sempre di Desenzano”. Questo Club ha proposto, nell’ultimo week end, la VII° edizione del “Trofeo Vibatex” con le flotte Orc e la stazza del Garda. La Overall in tempo corretto ha visto il successo di “Baghera” con Riccardo Crotti del Cn Portese davanti al “Carolina 2” condotto da Giancarlo Baj (primo nel Racer), il terzo del Dolphin “La Rossa” di Ferrari-Foschini (primo nella M2), mentre negli M1 si è imposto “Briscola” di Roland Marek della Fraglia di Desenzano. Tra le imbarcazioni della Crociera i successi sono andati a “Bravissima” di Sandro Vinci (B), “Hellcat” di Luciano Gnocchi (C), “Arlequin” di Manzini (D), “Briscola” di Roland Marrek (F).

I GIOCHI STUDENTESCHI LOMBARDI

Sul lago d’Iseo, a Sulzano presso l’Associazione Nautica Sebina, si è disputata la fase regionale della Lombardia dei Giochi Studenteschi. Qui le scuole del lago di Garda hanno battuto tutti i ragazzi della Lombardia. Il primo posto è andato al Liceo Fermi di Salò che ha preceduto l’Istituto Tecnico Battisti sempre di Salò, terzo il Liceo Badoni di Lecco. L’equipaggio del Fermi era comadato da Claudia Marzollo, atleta della squadra zonale del Garda dei 4.20, con lei c’erano Claudio Bucci, Alessandro Calderan e Francesco Foresti. Tra le scuole Medie di I° grado ha vinto nuovamente un team del Garda, quello della Scuola Media 28 Maggio di Manerba (Brescia) con la giovanissima Francesca Gambarin. Gli equipaggi hanno utilizzato le barche della flotta dei “555” della nostra Zona e dell’Istituto San Bernardino di Chiari (Brescia).

Fonte: Ufficio stampa Giornalisti del Garda per la promozione della vela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>