Ad aprile il Salone Nautico Internazionale di Venezia, con tante novità tecnologiche

di Redazione 255 views0

Spread the love

A Parco San Giuliano, in occasione del 10° Salone Nautico Internazionale di Venezia, che si terrà dal 7 al 10 aprile 2011, sarà presentato quanto più di innovativo e tecnologicamente avanzato ci sia nel settore nautico, sia per quanto riguarda i motori sia per le imbarcazioni.

Tra le proposte, la barca da diporto dei Fratelli Giorgetti, Gregorio e Mentore, interamente veneziana nella progettazione e nella realizzazione, totalmente innovativa e realizzata con il massimo della tecnologia attualmente disponibile sul mercato per produrre uno scafo stabile e sicuro che sia facile da guidare. Il catamarano sarà in esposizione in due versioni, che valorizzano al meglio i suoi 5,35 metri: “sport”, ideale per la pesca e come barca d’appoggio e “corsa” per chi vuole emozioni e spazi comodi senza rinunciare alla sicurezza.

Anche FNM Marine prenderà parte al 10° Salone Nautico Internazionale di Venezia con il sistema ibrido, progettato per una navigazione pulita a emissioni zero, soprattutto in aree marine protette. A seconda della posizione della frizione elettroidraulica, il sistema, realizzato in acciaio inox e vetronite, può assolvere a diverse funzioni, da generatore diesel autonomo, propulsione ed extraspinta offrendo prestazioni, sicurezza e affidabilità. Il motore FNM HPE 190 HP, con alimentazione diesel common rail e turbina a geometria variabile, eroga 190 cv a 4000 giri/min, la potenza raggiunta con la modalità elettrica è di 15kW a 48 Volt.

V project proporrà Nyami 54, modello d’avanguardia ad emissioni zero nel pieno rispetto dell’ambiente, dotati di batterie al litio e con materiali utilizzati riciclabili (alluminio, vetro, metalli per batterie). Le navi Niamy, oltre ad assicurare totale comfort ai passeggeri, accessibilità alle persone diversamente abili e totale assenza di rumori e cattivi odori, sono modelli altamente performanti a costi di carburante irrisori – 6 euro di pieno per un intera giornata di lavoro- e sono dotate di un sistema di antivegetativa ultrasonica di applicazione ogni cinque anni.
Attualmente, esistono 3 versioni personalizzabili che prevedono da 12 – 54 -97 passeggeri con singoli posti a sedere, inoltre ogni modello può essere scelto o in versione monocarena o catamarano, in base alle specifiche esigenze o richieste.

CVO Technologies srl proporrà lo yacht Bayliner 305ciera, imbarcazione nata come prima al mondo nel suo settore, alimentata a gpl con innesto stagno: il motore nautico entroborbo di grossa cilindrata è il più ecologico al mondo, con emissioni inquinanti abbattute e risparmio economico di oltre 60% sul costo del carburante. Grazie al gpl con innesto stagno, inoltre, nessun agente chimico e nocivo entra in contatto con l’acqua e le ulteriori modifiche apportate da CVO Technologies fanno si che sia anche la prima barca in cui si può vivere a emissioni CO2 assenti, grazie anche ai pannelli solari che garantiscono 2.4kw al giorno espandibili fino a 4.0kw.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>