Di Donna Serapo 33 Open

di Redazione Commenta

Spread the love

Tradizione e tecnologia sono alla base del progetto Serapo 33, imbarcazione nata nei Cantieri Navali Di Donna in Gaeta. Il nome oltre ad essere un omaggio ad una delle più belle spiagge di Gaeta vuole essere sinonimo di bellezza e di confort.

L’intera progettazione, che si è avvalsa delle moderne tecniche di elaborazione grafica al computer, ha avuto sin dall’inizio come obiettivo finale quello di realizzare una imbarcazione che potesse riassumere in se tutti quegli aspetti della tradizione cantieristica, che fin dal 1960 ha contraddistinto l’attività nel campo nautico dei CN Di Donna. In quasi mezzo secolo di attività l’azienda ha acquisito specifiche competenze nelle più diverse lavorazioni che le hanno permesso di raggiungere un prodotto finale di alta qualità. Serapo 33′ è dunque un luogo dove la tradizione si fonde con la tecnologia più avanzata.

La linea sinuosa ed accattivante della coperta, unitamente all’opera morta ed alla spaziosità degli ambienti interni, è resa ancor più elegante dalle numerose rifiniture in legno di mogano lucido e dal mosaico artigianale in Teck della coperta.

Particolare attenzione nella fase della progettazione è stata dedicata al disegno dell’opera viva. Frutto di intensi studi e prove, essa adotta un profilo innovativo per soddisfare quelle esigenze di chi per mare richiede il massimo in termini di sicurezza, confort e soprattutto navigabilità.

Dati tecnici Di Donna Serapo 33 Open

Lunghezza F.T. mt. 10,53
Lunghezza scafo mt. 9,30
Larghezza massima mt. 3,35
Immersione mt. 0,70
Dislocamento a pieno carico tonn 6,3
Motorizzazione standard 2×230 Hp VM – MD 706 MM
Posti letto 2 + 2
Capacità carburante Lt. 2×320
Capacità acqua dolce Lt. 200
Persone trasportabili nr. 10
Materiali di costruzione VTR/Legni pregiati

Certificazione CE Categoria B
Ente certificante RINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>