Yacht Club Italiano, presentate le attività per il 2009

di Redazione 240 views0

Spread the love

Si è svolta il 26 febbraio, presso l’Aula Magna dell’Università Bocconi di Milano, la conferenza stampa per la presentazione delle attività sportive dello Yacht Club Italiano.
La stagione si apre con il Grand Prix d’Italie, riservato ai Mini 6.50. La regata, alla sua terza edizione, si svolgerà dal 18 al 25 aprile sul percorso Genova-Ile du Porquerolles – Giraglia- Isola del Giglio – Genova.
Si prosegue con le Regate Pirelli – Coppa Carlo Negri. Giunta alla 40° edizione, la manifestazione è in programma dal 30 aprile al 3 maggio a Santa Margherita Ligure, ed è riservata alle classi IRC e ORC Int., ai Maxi, ai Mini Maxi, ai Wally e alla Swan Maxi Class.

A seguire il Portofino Rolex Trophy, una novità nel calendario regate dello Yacht Club Italiano: regata a invito riservata a J Class, 12 M. e 8 M. Portofino Rolex Trophy, che si svolgerà nel borgo ligure dall’8 al 10 maggio, è un evento che lo YC Italiano e Rolex hanno voluto dedicare a speciali categorie di barche d’epoca, tutte rigorosamente costruite in legno. Sarà in regata anche una flotta di Dragoni per festeggiare l’ottantesimo anniversario della classe.
Dal 22 al 24 maggio, sempre a Portofino, è il turno di una regata molto amata: il Trofeo SIAD Bombola d’Oro, la regata per dinghy 12 piedi più affollata d’Italia, giunta alla 13° edizione.
Dal 30 maggio al 2 giugno Genova sarà il teatro della Millevele, la grande festa della vela aperta a ogni tipo di imbarcazione. Come ogni anno Millevele non vive solo in mare, ma anche a terra: nel villaggio regata si svolgeranno infatti molte iniziative dedicate ai bambini e ai ragazzi, dalla scuola vela gratuita, all’animazione, ai concorsi di creatività.
Dal 14 al 20 giugno è il momento della regina del Mediterraneo: la Giraglia Rolex Cup, aperta a IRC e ORC Int., Maxi, Swan Maxi Class, Mini Maxi e Wally.
Tre giorni di prove costiere a St. Tropez precedono la spettacolare regata d’altura di 245 miglia che porterà i regatanti a Genova. Le centinaia di imbarcazioni partecipanti e gli equipaggi in arrivo da ogni parte del mondo hanno reso la Giraglia Rolex Cup una delle regate più suggestive e spettacolari del panorama internazionale. Merito anche della partnership con Rolex, che ha favorito e reso possibile il rilancio di questa grande regata, nata nel lontano 1952.
Dal 29 agosto al 5 settembre l’Argentario sarà teatro di un’altra grande novità del calendario sportivo YCI: i Rolex Swan 45 Worlds, il campionato del mondo riservato agli Swan 45, che si svolgerà a Cala Galera, organizzato in collaborazione con il Circolo Nautico e della Vela Argentario.
Una settimana dopo, dal 14 al 20 settembre è il turno della terza novità proposta nel 2009 dallo Yacht Club Italiano: il Campionato Mondiale X-41, riservato alla classe monotipo del cantiere danese X-Yachts, che si svolgerà a Scarlino in collaborazione con il Club Nautico Scarlino.
Dal 25 al 27 settembre si torna a Santa Margherita Ligure per MBA’s Cup, la sfida tra gli studenti master delle più importanti business school del mondo, organizzata in collaborazione con la SDA Bocconi.
Continua anche nel 2009 (da febbraio a ottobre) l’appuntamento con BMW Match Race Academy, la scuola di perfezionamento creata dallo Yacht Club Italiano e da BMW che consente agli appassionati di apprendere e approfondire le tecniche del match race.
Durante l’incontro è stata inoltre annunciata la presenza al G8 di Nave Italia, il brigantino a vela di 61 metri che lo Yacht Club Italiano e la Marina Militare (uniti nella Fondazione Tender to Nave Italia) hanno destinato al recupero di persone affette da disagio fisico e psichico.