Apre il 21 febbraio la Marsala Winter Cup 2009

di Redazione Commenta

In piena attività la macchina organizzativa della terza edizione di Marsala Winter Cup (MWC), la manifestazione velica che dal 21 al 23 Febbraio vedrà gareggiare nello specchio di mare antistante la Canottieri Marsala, società che organizza l’evento, centinaia di giovani velisti di età compresa tra gli 8 ed i 17 anni, molti dei quali già con alle spalle risultati di prestigio anche a livello internazionale. L’edizione di quest’anno, fra l’altro, è la prima tappa del prestigioso circuito “Volvo Cup” ed una delle quattro regate italiane inserite nel calendario internazionale della classe Optimist (I.O.D.A.).
MWC 2009 si presenta con la grossa novità della partecipazione dei giovani specialisti delle tavole a vela della classe Techno 293 oltre ai futuri campioni delle barche a vela che gareggeranno sugli Optimist.

Già diverse decine i surfisti che hanno confermato la loro adesione. Nella categoria “under 17” molto qualificata la presenza femminile per la presenza di Caterina Farchione (Pescara), Veronica Fanciulli (Civitavecchia), Caterina Fogli (Livorno) e delle siciliane Anna Nuccio (Albaria Palermo) e Bruna Ferracane (Canottieri Marsala), quest’ultima in possesso di un talento simile a quello della campionessa del mondo Laura Linares. Tra i maschi i surfisti isolani dovrebbero fare la parte del leone, in particolare con gli atleti dei club palermitani (Albaria, Lauria e Clubino del Mare) e i due marsalesi della “Canottieri” Andrea Bellissimo e Silvio Catalano. Nelle categorie “under 15” la pescarese Eleonora Spina, il palermitano Luca Matracia (Lauria), il ragusano Alberto Rosa e la marsalese Eugenia Bologna (Canottieri) figurano tra i favoriti della vigilia.
Presso la sede della Società Canottieri Marsala sono intanto iniziati i lavori per la realizzazione del village che ospiterà le attività di contorno della manifestazione e gli stands degli sponsor che, in assenza quest’anno di un concreto apporto da parte delle istituzioni, rappresenta il sostegno principale dell’evento. La risonanza mediatica avuta nelle due edizioni precedenti ha consentito quest’anno a MWC di poter contare, oltre che sugli sponsor tradizionali (Eurofish, CG Eventi, Cantine Caruso & Minnini e Oltrevela-Slam) di due grandi aziende quali la Volvo e la Divella.